comunista ed agnostico

Slovenia e Croazia Paesi emergenti nei Balcani sono stati per molti anni governati da Comunisti. Credo che il comunismo tanto deprecato da personaggi di spicco italiani abbia avuto un grande merito, quello di aver dato importanza primaria all'istruzione obbligatoria, alla cultura, alla scienza, all'arte.Ed i Croati di oggi hanno avuto i mezzi culturali per apprezzare un uomo colto al di sopra di credi religiosi non certo indispensabili per la convivenza pacifica.Ivo Josipovic ritengo che saprà ripulire i nostri vicini europei da residui di nostalgie fanatiche che hanno devastato i Balcani anche col mefitico buon esempio e complicità dei nostri padri fascisti ed invasori.