Concordo con Nazario

L'Austria terra natale di Hitler è riuscita ad imporre il bilinguismo in Alto Adige/Sud Tirolo così come la Francia lo ha imposto in Valle d'Aosta. Possibile che l'Italia, uno dei paesi fondatori del''UE non sia riuscita d imporlo alla piccola Croazia? Anche gli optanti pro-Reich altoatesini hanno ottenuto la restituzione dei beni mentre gli esuli istriani sono ancora in attesa. Ma forse i politici italiani coltivano altri interessi più piacevoli. In compenso l'Italia si prende le più gravi accuse di razzismo e antitziganismo, ma stranamente la meta più ambita di molti rom che migrano verso l'Europa centrale, settentrionale meridionale e occidentale è ancora la Penisola. Chissa perchè? Forse sono disinformati o sono affetti da masochismo.