Per la mia Sibila...... (Vogliamo ragionare su Tudjman??? Parliamone mia Sibila!!!) (2)

La politica non fu mai giusta, immagina cara Sibila, (ricconi che comandano) mentre (poveri ridotti qallo schiavismo) equivalgono agli uccelli, aprono le ali e le prospettive al mondo, voli impercettibili ed ascese velocissime di geometrie esistenziali; emigrano in questa parte di universo al nostro sistema solare e saremmo più o meno ridotti anche peggio del minuscolo Montenegro, vedi plausibilmente che soldi non esistono empiricamente parlando ed allora di quale sopravvivenza và farneticando questa Croazia? Tudjman lasciò tutti i debiti a chi di dovere ed arricchì di dovere che equivale alla politica cara Sibila, stupirsi di che cosa? E' sempre stata (meschina) il più delle volte la politica, di qualsiasi natura ad arrivare all'accidia fino alla superbia e quando trabocca il vaso si arriva all'ira fino all'odio completo su tutto e su tutti, questi sì sono peccati grossi e vanno confessati perché la coscienza è sporca. Non sarei contento di questo e benché meno DIO!!! Che crudeltà.