andrea

In guerra tutti uccidono, Ma al contrario dei serbi li albanesi, croati e bosnaici hanno perso la maggioranza in donne e bambini, mentre i serbi hanno perso soldati e paramilitari.
Poi i serbi sono morti fuori dal confine serbo, nessuno è andato a casa loro a massacrarli.
La cosa che mi da più fastidio è paragonare il macellaio con la vittima. Andrea comunista informati meglio sulla situazione della ex-yugoslavia.