nazionalità / etnia / cittadinanza

Grazie per questo articolo, come per molti altri.
M'interesserebbe sapere però se i serbi/croati citati nell'articolo sono sempre *anche* cittadini croati (con passaporto croato).
A quel punto sarebbe in qualche modo persino più grave una discriminazione su base addirittura etnica oltre che di nazionalità.
Ovviamente con tutto quel che è successo, non stupisce che in Croazia pesi se uno è considerato serbo (magari persino suo malgrado).
Ma se si vuole davvero guardare avanti gli episodi citati sarebbero un pessimo segnale, soprattutto se la discriminazione parte dai tribunali!
Se i serbi accusati e condannati fossero attualmente cittadini serbi (con passaporto serbo, intendo) non sarebbe meno grave, ma la discriminazione avrebbe un carattere in parte diverso.
(Non so se sono stata chiara a sufficienza...)