Attendiamo la prima mossa....

Una vittoria un po' a sorpresa quella di Christofias (i tre candidati si sono divisi quasi equamente gli elettori) forse determinata dai voti degli Emigranti e dei Giovani. Non ho avuto modo di leggere il suo programma ma spero che si muova presto per precedere qualunque mossa di Ankara, mirata a sfruttare l'effetto Kossovo. Talat ed Ankara lo vedono bene come interlocutore ma vorrei sapere come egli la pensi degli amati Inglesi, quantomai veri responsabili del Kypriako. Papadopoulos aveva proposto (e minacciato) di ridiscutere la giursidizione delle 2 basi militari inglesi, Christofias cosa ne pensa? La pulizia dell'isola dalla GB è il presupposto indispensabile per riprendere il dialogo con i TK (e non con Ankara ovviamente...). P.S.
Mi congratulo con l'OSB per l'apertura della sezione dedicata all Grecia (Mancanza non da poco) e spero che si apra una anche per Cipro.