Albanesi, eritrei e somali

Non si possono assolutamente mettere sullo stesso piano albanesi, eritrei e somali arruolati dagli italiani. Indipendentemente dal volore militare, mediamente assai elevato per gli eritrei (i britannici lo possono testimoniare) e di diverso livello per gli altri (italiani compresi). Eritrea e Somalia erano colonie italiane dell'AOI e queste erano truppe coloniali mercenarie (senza alcun significato denigratorio del termine) . L'Albania era invece un regno almeno formalmente autonomo e i soldati albanesi si battevano a fianco degli italiani per la Grande Albania, promessa loro dall'Italia (anche se non pochi albanesi nutrivano qualche dubbio sulla sincerità della promessa).