Concordo perfetamente

"11.541 civili morti ammazzati dalle granate di Karadzich e Mladich, il più lungo assedio dell'Europa post-bellica, inutile nasconderlo,la responsabilità è anche di noi occidentali e degli americani, l'intervento Nato andava deliberato immediatamente,senza esitazioni,la biblica morìa di questi criminali avrebbe potuto e dovuto essere fermata subito ma i nostri politici han preferito trattatare e negoziare con quella bestia di Miloshevich mentre intanto a Sarajevo la gente moriva. Sarajevo è anche la nostra vergogna. "

Concordo pienamente e sottoscrivo