dalla Bosnia con fiducia

Io ho ascoltato 3 di loro in un'intervista nella trasmissione di Hadzifejzovic "Centralni dnevnik" poco dopo il loro rientro in Bosnia.
I commenti degli ascoltatori erano diversissimi e molti, tra loro, diametralmente opposti. C'è ancora molta paura in Bosnia, tutti hanno paura di tutti e il fenomeno che forse spavanta di più è il fondamentalsimo di matrice islamica. Quello nessuno lo vuole, soprattutto i musulmani "storici" della Bosnia. Il rischio di un fondamentalismo islamico in Bosnia è reale nella misura in cui verrà permesso dalle forze (interessi) internazionali... politica. Anche "alzirska grupa", come tutto in BiH, verrà strumentalizzata, a seconda di che ne parlerà, ma credo che una giustizia negli USA, avrà delle ripercussioni positive anche su questo Paese.