il cancro

Caro Zlatko,
come e' facile piangersi addosso ed aspettare che siano sempre gli altri a risolvere i nostri/vostri problemi!
Volevate l' indipendenza senza prendere in considerazione una componente costituente (serba) che non si voleva staccare dalla Jugoslavia. Anzi, il vostro presidente, pace all'anima sua, l'ha dichiarato nonostante la loro opposizione. Ed era lui quello che ha firmato a Dayton con gli altri due.
Ed ora vi trovate in trappola, poveri e malati di cancro; che fare?
Siccome il cancro e' la Republika Srpska, semplice, usate il bisturi! Tagliate la Republika Srpska fuori, per la pace vostra e dell'umanita' intera. La chemioterapia sfinisce ed alla fine il risultato e' lo stesso. Guarirete subito, la vostra strada per la UE sara' spianata e dinanzi a voi un futuro roseo!
D' altronde, Kosovo docet!