Perché i Serbi rimpiangono la Jugoslavia? Ecco il perché.... (I)

Con la fine della SFRJ lo standard dei cittadini della Serbia si è molto abbassato rispetto ai tempi della Jugoslavia.
Un'analisi svolta dal media Serbo Press ha evidenziato la situazione dei salari medi nelle ex-repubbliche jugoslave a 20 anni dalla fine della Jugoslavia.
I salari medi più alti ce li hanno in Slovenia (975 euro netti), al secondo posto segue la Croazia (742 euro netti), al terzo posto il Montenegro (479 euro netti), al quarto posto la BiH (406 euro netti), al quinto posto la Serbia (345 euro netti) e all'ultimo, sesto posto la Macedonia (333 euro netti).
In Serbia il costo della vita oggi richiede un reddito minimo di almeno 557 euro mensili, è chiaro dunque che con i propri salari i Serbi non arrivano alla fine del mese.
Con una disoccupazione del 22,2% la Serbia si posiziona al quarto posto, dietro Slovenia, Croazia e Montenegro (nel 1990 la disoccupazione in Serbia era al 16,5%). Inoltre ai tempi della Jugoslavia lo standard di vita in Serbia....