Mito

Diciamo allora che il ricordo del mito rimane forte in Serbia e Montenegro principalmente (in quest'ordine).
No Domagoj, non mi vergogno delle cose che ti dico, se vuoi te le rispiego, anzi. Non mi vergogno di non essere d'accordo con uno che si nasconde dietro mitologie, che pensa che dire "partigiano" basti per essere nel giusto, per considerare la propria propaganda come verità, per smentire tutti gli altri. Anzi, devo dire di avere un certo orgoglio ad essere diverso dagli ideologizzati, da quelli che usano il cervello solo per ripetere lezioncine imparate a memoria, dai partigiani che difendono le idee della loro "parte" idee assunte in blocco senza sforzo della materia grigia.
Ti sconvoge che ci si trovi ben in due in disaccordo con le tue bibbie partigiane? Abituati a discutere al di fuori della tua cerchia: vedrai che siamo molti più che due.