@Fede

Ok, solo 2 precisazioni:
1) la Yugoslavia non apparteneva al blocco sovietico, semmai a quello dei Non-Allineati. Avevamo un nostro sistema - samoupravljanje/autogestione- che era molto diverso da quello sovietico. Eravamo liberi di viaggiare (il passaporto jugoslavo era considerato "il più forte del mondo" perché ci potevi andare in qualunque parte del mondo) se qualcuno voleva scappare con te era liberissimo di farlo.
2) i cetnici non sono né gli unici nazionalfascisti nella regione né i peggiori: vedi ustasha, nazionalisti albanesi, wahabiti bosniaci, domobranci...