.....1

Io non voglio e non desidero dare le colpe a una parte sola per il disastro, distruzioni, morti, pulizie etniche etc. Il problema della civile convivenza e come dici tolleranza nei Balcani sono tutti i balcanici e non solo i Serbi e la Serbia. Ripeto per ennesima volta, fin che tutti non affrontano la VERITÀ su quello che è successo per davvero non ci sarà la pace vera né nel presente e tanto meno nel futuro. Certo, visto il tuo ultranazionalismo e nazionalismo e ultranazionalismo di molti Croati, sarete sempre un ostacolo per la civile convivenza e pace nei Balcani. Ricordati, che voi vivete nei Balcani, idem come i Serbi, Montenegrini, Bosniaci e altri e non potete scappare con vostro territorio da nessuna parte. Sempre starà li dove sta adesso e i vostri vicini idem. Si possono fare varie alleanze nella storia, però, le vostre radici Slave saranno sempre quelle.