lle vittime non sono uguali per OB

No Nemanja, non lo è: Per Osservatorio Balcani non esistono le vittime serbe. Non sono mai esistite. Persino il filmato di Andrea Rossini su Jasenovac è timido, mai esplicito, scherziamo, solo chi conosce la storia lo riesce a seguire, gli altri, nel caso migliore si chiedono cose è stato Jasenovac e la domanda si spegne che nemmeno è stata accesa. Alla commemorazione del campo possono testimoniare solo le vittime ebree, si guadagna sempre qualche punto nei sempre migliori rapporti tra la Croazia e l'Israele, i serbi non sono graditi. In fondo, tutti quei numeri esagerati e manipolati...fa niente che nel centro Wiesental è scritto che sono 600 mila...Le vittime di Srebrenica invece hanno persino una loro giornata della memoria europea! Chi è che le strumentalizza allora? Aspetta e vedrai: anche quest'anno, come tutti gli altri, nessuno parlerà di quelle vittime dimenticate volontariamente. Di cui 23 000 solo i bambini. Con nome e cognome. Perchè le vittime di Srebrenica valgono di più di quelle armene, di quelle serbe? Tutti dovrebbero avere la loro giornata della memoria. Siamo tutti uguali, solo che qualcuno è più uguale degli altri.