moderato? dipende...

La collocazione in area libertaria non fa di me un moderato, perlomeno su alcuni argomenti. Ad esempio il solo sentire la parola ottopermille mi fa perdere ogni civica moderazione. Non so se la speranza è davvero definitivamente perduta in Bosnia, vorrei sperare di no. A dir il vero un piccolissimo episodio spiacevole con dei mujaiddin l'ho avuto anch'io a Sarajevo. Ma rimangono aperti il Sangiaccato, la Macedonia, l'Albania ed anche la Bulgaria. Anche lì il fenomeno wahabita è in pieno fermento, spero non si faccia lo stesso errore di abbandonare quei musulmani al disprezzo, e all'essere ignorati da una parte utilizzando la sola repressione di polizia dall'all'altra. In Macedonia qualcosa pare si faccia. In Albania costruiscono moschee (e chiese) ma non so se ci sia un minimo accenno di strategia per sostenere un islam di tradizione autoctona rispetto a quello arabo (temo di no, credo facciano solo gola i soldini)