X Jasmina

Ho usato slavi, avrei dovuto dire serbi, è vero, è stato un errore. Era questa l'incongruenza a cui mi riferivo: al fatto che, differentemente dagli altri campi nazifascisti europei, lì sono stati massacrati un numero enorme di serbi, e non di slavi genericamente detti. Semplicemente scrivo i post in fretta e non avevo considerato l'implicazione della parola "slavo" (che per altro è una denominazione razziale o etnica che non condivido) al posto di serbo. Mi dispiace. Tra l'altro avevamo già parlato di questo e anche abbastanza a fondo, e di certo non avevo cambiato idea, come ti dicevo nel post, pensavo fosse chiaro. Nessun negazionismo: sinceramente spero tu lo capisca