Per Mirela

Mirela, scusa se te lo faccio notare, ma una bosniaca musulmana che accusa i serbi di vittimismo fa un po' sorridere. Siete proprio uguali bosniaci e serbi: Jugoslavi! blunk Come ti ho scritto in altri post, in Serbia il processo di autocritica per ciò che è stato compiuto negli anni 90 è iniziato 10 anni fa ed oggi la Serbia è un paese profondamente diverso, in Bosnia (e nei tuoi post) invece non vedo autocritica: siamo sicuri che la secessione su basi etniche sia stata giusta? Sia nel contenuto che nel metodo? Proprio non ha nessuna colpa Izetbegovic? Si è traditori se lo si accusa di becero nazionalismo? Di aver voluto e pianificato la guerra? Di aver fatto il male della Bosnia in molte occasioni? Dei massacri atroci sui civili serbi è vietato parlarne? Siamo proprio sicuri che l'autodeterminazione sia stata una gran cosa? Dici che i musulmani di Bosnia hanno paura di non avere più una patria, hai ragione, prima la vostra Patria era la Jugoslavia, ora è il 30% della Bosnia (non so la % esatta di territorio), ma la colpa non è dei serbi, è anche e soprattutto vostra. Krivi smo mi, come canta Balasevic, dirlo ogni tanto anche in Bosnia non sarebbe male.Ps: in Italia sono partiti nazionalisti anche Alleanza Nazionale e Forza Italia, non solo Forza Nuova.