Per Mirela

No Mirela, questo te lo dico con certezza, Izetbegovic non mai ha scontato la pena per i crimini per i quali è stato giustamente condannato: doveva scontare 14 anni, ne ha fatti appena 5 perché nel 1988 caduto il comunismo tutti i criminali sono stati fatti uscire (la "grande evasione" la chiamo io). Izetbegovic è sempre stato un fondamentalista, fondò Mudžahid, anteponeva la legge islamica a quella civile, nella dichiarazione islamica oltre a scrivere "non ci sarà mai pace né coesistenza tra musulmani e non musulmani" scriveva anche "l'islam deve impadronirsi del potere politico e distruggere il potere non islamico esistente".. deliri stile mein kampf hitleriano! Dici dopo la guerra non ha mai messo in pratica le sue teorie: per fortuna!! Serbi, croati e musulmani non nazionalisti non glielo avrebbero mai permesso. Izetbegovic diceva di non volere la guerra e poi faceva il cotrario (mi ricorda uno di arcore), avrebbe potuto evitare la guerra almeno 2 volte (accettando il piano di cantonizzazione che avrebbe dato ai musulmani più territorio di adesso, aspettando a convocare il referendum come il Montenegro..), invece lui la guerra l'aveva già pianificata, penso a tutti i mujahiddin che cominciò a far affluire in BiH da Iran e Arabia Saudita nei primi anni 90.