x Angelo

Sono pienamente d'accordo con te. Oposto da quello che sostengono in molti che odiano i Serbi i vorebbero fossero gli unici cattivi e gli unici capri espiatori nelle guerre civili balcaniche. I crimini di guerra li hanno commessi tutti e DEVONO ESSERE PROCESSATI per quello che hanno fatto e punto. Non ci sarà pace nei Balcani fino a che non escono le verità e fino a che non li accettano tutti quanti. Questo serve anche per non fomentare i nazionalismi da tutte le parti e ritenere che molti "eroi nazionali" siano considerati tali e non quello che sono - i criminali di guerra. Dunque, avanti con i processi a tutti i sospettati dei crimini di guerra e punto.