e adesso?

Voglio proprio vedere cosa diranno i tanti detrattori della Serbia dopo questo arresto eccellente... E' comunque vergognoso che il "sig". George W. Bush, nei momenti in cui è stata diffusa la notizia dell'arresto di questo criminale, sia stato capace di dire soltanto che "è necessario più sostegno all'indipendenza del Kosovo" e che è "assolutamente contrario a qualsiasi divisione del Kosovo". Per non parlare di Thaçi che ha avuto anche il coraggio di aprire bocca permettendosi di dire che "la Serbia deve fare molto di più"! Certo, la Serbia deve consegnare ancora Mladic e Hadžic, ma un delinquente come Thaçi che meriterebbe di marcire in galera assieme a Karadžic, dovrebbe almeno avere la decenza di tenere la bocca chiusa. Non so perchè, ma ho il netto sospetto che Bush e Thaçi in fondo sperassero che Karadžic rimanesse latitante a vita... Come si farà adesso a continuare a dipingere i serbi soltanto come un branco di assassini?