Datevi tutti una calmata

Intanto per chiarire alcuni punti: Karadzic non e' un generale ma un medico psichiatra che si e' dato alla politica.La sua cattura non e' una sentenza di colpevolezza, la quale dovra' essere stabilita dal tribunale. Fino allora e' innocente da tutte le accuse del procuratore della NATO.Spero tanto che il dibattimento in tribunale sia seguito giorno per giorno, ma ne dubito assai visti i precedenti con Milosevic. Karadzic ne sono sicuro avrebbe tante cose da dire - se lo lasceranno parlare, il che mi rende molto scettico."Prima la sentenza, poi la condanna", sono le parole della Regina di Cuori in "Alice nel Paese delle Meraviglie". Intanto i media "informati" riportano la mitica cifra dei 200.000 morti, quando eì stato stabilito che i morti nella guerra non superavano i 98.000. Si continua con l'approssimazione o per sentito dire.