Anche in BiH si inizia a progettare tratte autostradali. Nel 2004 verranno, con tutta probabilità, costruiti i primi chilometri della tratta che collegherà Tuzla con Orasje. Per ora dato il via alla gara d'appalto.

28/10/2002 -  Anonymous User

Sono tre le ditte internazionali - Poor Technobau di Vienna, MBI Development di Sarajevo e Jata Srebrenik di Zagabria - che competono nell'appalto per la costruzione dell'autostrada Tuzla-Orsaje. La documentazione per la partecipazione allo stesso deve essere consegnata entro la fine dell'anno ed il nome del vincitore verrà reso noto entro la metà del 2003.

Se questa procedura verrà rispettata, i primi chilometri di autostrada verranno costruiti nel 2004 e l'intera tratta verrà terminata in cinque anni di lavori. I costruttori avranno poi assicurata la concessione sui pedaggi autostradali per i successivi 25 anni.

L'autostrada sarà a quattro corsie. Per la sua costruzione è previsto l'investimento di circa 827 milioni di euro, garantiti da un finanziamento UE. Secondo i calcoli di rientro dell'investimento, i primi 25 anni in termini di pedaggio autostradale garantirebbero entrate per una somma pari a 423 milioni di euro.


Quest’anno OBCT festeggia 20 anni. Aiutaci a continuare il nostro cammino, rimani vicino alla nostra comunità di cui fanno parte corrispondenti, attivisti della società civile, ricercatori universitari, studenti, viaggiatori, curiosi e tutti i nostri lettori. Abbonati a OBCT!