Bosnia Erzegovina - Articoli

Bosnia Erzegovina: moratoria sulle minicentrali idroelettriche

29/06/2020 -  Ilaria Cagnacci Sarajevo

Il parlamento della Bosnia Erzegovina ha adottato una moratoria sulla costruzione di nuove minicentrali idroelettriche. Varrà solo per la Federazione e non per la Republika Srpska e gli ambientalisti del paese gioiscono con riserva


“Gli anziani vennero decimati”: l’atrocità mai punita in un villaggio bosniaco

23/06/2020 -  Amarildo Gutić

BIRN ha dedicato una serie di approfondimenti alle vittime dimenticate del conflitto in Bosnia Erzegovina, tra queste le vittime civili nel villaggio di Šušanj, vicino a Zenica, uccise nel 1993


Capire la Bosnia Erzegovina: alba e tramonto del secolo breve

23/06/2020 -  Vittorio Filippi

"Ho voluto raccontare una storia che mettesse in luce le incredibili qualità della Bosnia e riconoscesse le sofferenze patite nell’epoca moderna e durante le tre guerre combattute dai bosniaci nell’ultimo secolo", scrive Cathie Carmichael del libro recentemente pubblicato da Bottega Errante


Mostar: verso le elezioni locali, dopo 12 anni

22/06/2020 -  Andrea Zambelli

Lo scorso 17 giugno due principali partiti nazional-conservatori dei bosgnacchi e dei croato-bosniaci hanno firmato un accordo che dovrebbe portare al voto per le municipali a Mostar. Ma perché è da 12 anni che non si vota nella città del ponte?


Serbia e Bosnia Erzegovina: tra robot e zombie

19/06/2020 -  Ahmed Burić Sarajevo

No, non è un racconto horror e nemmeno un fantasy. In questo commento robot e zombie diventano metafore - drammatiche - della conduzione politica di due paesi, Serbia e Bosnia Erzegovina


Sud-est Europa: violazioni dei diritti digitali durante la pandemia da Covid 19

12/06/2020 -  Media Centar Sarajevo

Una recente ricerca condotta da BIRN e Share Foundation ha messo in luce una serie di casi di violazione dei diritti digitali in Serbia, Bosnia Erzegovina, Ungheria, Croazia, Romania e Macedonia del Nord


Bosnia Erzegovina: è tempo di svegliarsi

03/06/2020 -  Ahmed Burić Sarajevo

L’ennesimo scandalo di corruzione, che vede coinvolto anche il primo ministro federale Fadil Novalić, arrestato e poi liberato in attesa di processo, ha scatenato un’ondata di protesta civica. È forse il prologo di una mobilitazione su larga scala?


Balcani: i costi del non-allargamento

03/06/2020 -  Paolo Gozzi

Con gli allargamenti del 2004 e 2007 si ancorarono in uno spazio di diritti e democrazia paesi ancora fragili sul piano istituzionale, con evidenti vantaggi per l'Ue. Ma la lezione, rispetto ai Balcani occidentali, non sembra essere stata ben assimilata


Azerbaijan e Bosnia: schiavi per il progresso

29/05/2020 -  Miranda PatrucicIlya Lozovsky

Dietro alle luci sfavillanti di molti edifici di Baku, capitale dell'Azerbaijan, c'è il sudore e a volte letteralmente il sangue di migliaia di moderni schiavi. Con il coinvolgimento anche di criminali di guerra bosniaci. Un'inchiesta OCCRP


Bosnia, aziende italiane e covid19: tentativi di futuro

29/05/2020 -  Nicole Corritore

Agire subito, soprattutto su politiche di lungo respiro e in maniera coordinata: è emerso da uno studio sulle possibili risposte alla crisi provocata dalla pandemia Covid-19, presentato mercoledì 27 maggio dall'Ambasciata d'Italia a Sarajevo e basato sulla consultazione di 51 aziende con sede in Bosnia che lavorano in stretto contatto con l'Italia


Selim Bešlagić: "Non fuggire dalla politica"

25/05/2020 -  Alfredo Sasso

Selim Bešlagić, già sindaco di Tuzla durante la guerra degli anni '90, venne accusato di crimini di guerra dalla magistratura serba ed è stato oggetto di un mandato di cattura dell'interpol recentemente revocato. Punto di riferimento per l'attivismo civico, l'ex sindaco ci parla della Bosnia oggi, dei giovani e la politica e della sua città


Il villaggio sommerso dalla Neretva

22/05/2020 -  Marco Ranocchiari

Lisičići, a metà strada tra Mostar e Sarajevo, fu sommerso da un lago artificiale negli anni Cinquanta. Dopo quasi settant'anni, gli abitanti attendono ancora giustizia. Intanto il villaggio è rinato, e il lago è diventato il suo migliore alleato


Migranti: chi tace sulla violenza che subiscono è connivente

22/05/2020 -  Ivana Perić

Nidžara Ahmetašević è una giornalista ma anche attivista da anni impegnata nel fornire assistenza ai rifugiati e ai migranti in Bosnia Erzegovina e in altri paesi della regione, e nel denunciare le violenze su di loro perpetrate. Nell'intervista racconta di alcuni fatti accaduti di recente


Sarajevo, la messa per Bleiburg

19/05/2020 -  Ahmed Burić Sarajevo

Il 16 maggio si è tenuta nella capitale della Bosnia Erzegovina una messa, officiata dal cardinale Vinko Puljić, per la commemorazione delle vittime del massacro di Bleiburg. Centinaia di sarajevesi sono scesi in piazza in nome dell'antifascismo e per denunciare la commistione tra chiesa e politica


Bosnia Erzegovina: “corona-festa”, scandali e buone pratiche

08/05/2020 -  Alfredo Sasso

Anche la Bosnia Erzegovina si avvia verso la fase 2. Il collasso della sanità è stato scongiurato ma nella gestione della crisi le due entità si sono comportate come stati sovrani. Non sono mancati gravi scandali e nemmeno le buone pratiche


Balcani: cultura a distanza di sicurezza

30/04/2020 -  Đorđe Krajišnik

Il critico musicale di Kosovo 2.0 ha selezionato i migliori eventi culturali on-line della regione dei Balcani


Migranti lungo la rotta balcanica, quarantena permanente

29/04/2020 -  Silvia Maraone*

Un aggiornamento sulla cosiddetta rotta balcanica, direttrice di transito di migranti, richiedenti asilo e rifugiati. Cosa è cambiato dopo l'introduzione delle misure di contenimento della pandemia da coronavirus e quanti sono ancora i migranti bloccati nei vari centri di accoglienza nei Balcani


La democrazia ai tempi del coronavirus

29/04/2020 -  Max BrändleFilip Milacic

In un paper della Friedrich Ebert Stiftung si analizzano le risposte istituzionali date all'emergenza coronavirus nei Balcani occidentali, in Slovenia e in Croazia. Qui l'introduzione


Lo stesso destino: resistenza internazionale, civile e partigiana tra Val Tanaro e Jugoslavia

24/04/2020 -  Alfredo Sasso

In vista del 25 aprile quest'analisi traccia un filo tra Italia ed ex Jugoslavia raccontando due fenomeni strettamente correlati: la solidarietà popolare verso i prigionieri fuggiaschi delle forze alleate e il carattere multietnico e internazionalista della resistenza partigiana


Darko Cvijetić e l'ascensore di Schindler

23/04/2020 -  Edvard Cucek

Sono dei veri e propri "paesini verticali". Con matrimoni, litigi, amicizie e funerali. Nel nuovo romanzo di Darko Cvijetić la pulizia etnica a Prijedor vista dall'interno di un condominio


Bosnia Erzegovina, migranti climatici

22/04/2020 -  Lillo Montalto Monella Marco Carlone

Un'inchiesta giornalistica di Euronews fa il punto sulle alluvioni che hanno colpito il sud est Europa sei anni fa: la situazione in Bosnia Erzegovina e la conseguente migrazione climatica causata da quegli eventi. La proponiamo in occasione dell'EarthDay


Bosnia Erzegovina: requiem per il dottor Pašagić

21/04/2020 -  Ahmed Burić Sarajevo

Una tragica e triste vicenda quella della morte del noto epidemiologo sarajevese Šefik Pašagić. Una vicenda che ha le sue radici nella malasanità bosniaca. E si è arrivati al paradosso di accusare il defunto della sua stessa morte


Bosnia Erzegovina: la politica è più mortale del coronavirus

20/04/2020 -  Azra Nuhefendić

Le storie dei primi tre decessi a Sarajevo per coronavirus sono agghiaccianti. E gettano un'ombra sulla capacità del paese di rispondere all'emergenza e sulle gravi responsabilità della politica locale


Il piccolo grande uomo di Andrić

17/04/2020 -  Božidar Stanišić

È nelle librerie La vita di Isidor Katanić, breve romanzo di Ivo Andrić, tradotto da Alice Parmeggiani, pubblicato per i tipi dell’editore Bottega Errante. Una recensione di Božidar Stanišić, autore della postfazione


2014, sei anni dopo: la Bosnia e le alluvioni

14/04/2020 -  Marco Ranocchiari

Sei anni fa la Bosnia Erzegovina ha vissuto una catastrofica alluvione. Oggi il paese continua a essere tra i più esposti di tutta Europa a questi rischi. Sforzi per ridurli ve ne sono stati, ma spesso limitati a progetti internazionali, senza che le istituzioni locali se ne facessero realmente carico


Viaggi d'istruzione nei Balcani: diamo i numeri

10/04/2020 -  Marco Abram

Il sud-est Europa è sempre più battuto dai viaggi d’istruzione. Abbiamo provato a ‘dare i numeri’ sugli studenti italiani che visitano Bosnia Erzegovina, Serbia e Albania


Padre e figlio: Leonardo e Bruno Bancher, due figure della storia del Trentino e della Bosnia

09/04/2020 -  Edvard Cucek

Due destini tragici, accomunati dal desiderio di giustizia e dal coraggio di scendere in campo, a costo della vita


Buongiorno, Radio Italia

08/04/2020 -  Ahmed Burić Sarajevo

La naja ai tempi della Jugoslavia, gli amici e gli escamotage per imboscarsi. E poi le canzoni new wave trasmesse dalle frequenze di una radio italiana. Un ricordo di 35 anni fa che si irradia nel drammatico presente


Coronavirus e migranti: filo spinato, campi disumani e neve

03/04/2020 -  Ivana Perić

Nella vita di rifugiati e migranti, l’acqua calda e il sapone, la necessità di evitare contatti fisici, l’uso dei disinfettanti e altri temi legati all’epidemia di coronavirus passano in secondo piano di fronte ad altri problemi quali fame, manganelli della polizia, dita congelate, neve e ghiaccio insistenti


Neum e la sua storia

27/03/2020 -  Giovanni Vale

Cosa c’entra Neum, piccola striscia costiera della Bosnia Erzegovina, con la Serenissima e l’antica Ragusa? Questo reportage, un'anteprima della prima Guida agli Stati scomparsi, dà la risposta