Bosnia Erzegovina - Articoli

Bosnia Erzegovina, la morte di un criminale di guerra

18/09/2020 -  Ahmed Burić Sarajevo

Una riflessione dettata dalla recente morte di Momčilo Krajišnik, alto funzionario della Republika Srpska e criminale di guerra condannato dal Tribunale dell’Aja


Balcani: la difficile gestione dei rifiuti Covid-19

17/09/2020 -  Edib Bajrović

L'epidemia di Covid-19 ha portato a un forte aumento della quantità di rifiuti sanitari, in particolare a causa dell'uso di dispositivi di protezione. Ciò solleva tutta una serie di questioni igienico-sanitarie e ambientali


Momčilo Krajišnik, la morte di un criminale di guerra

16/09/2020 -  Andrea Zambelli

E' morto ieri Momčilo Krajišnik, criminale di guerra condannato dal Tribunale dell'Aja per persecuzione, deportazione e trasferimento forzato dei non serbi dalla Republika Srpska durante il conflitto. Se ne è andato nel giorno della controversa “Giornata dell’unità serba, della libertà e della bandiera nazionale”


Migranti: caos Bosnia

04/09/2020 -  Nicole Corritore

Campi informali sgomberati, famiglie deportate e lasciate senza assistenza sul ciglio di una strada, manifestazioni violente anti-migranti. In Bosnia Erzegovina - denuncia Silvia Maraone di Ipsia - si è raggiunto l'abisso


Bosnia Erzegovina: disinformazione e portali anonimi

02/09/2020 -  Aleksandar Brezar

In Bosnia Erzegovina sono migliaia i portali anonimi che inquinano il web, seminando disinformazione. Difficile individuare soluzioni, se non quella di alfabetizzare il più possibile ai nuovi media. Un commento


Warajevo, programmare sotto l’assedio

20/08/2020 -  Davide Denti

Nel pieno dell'assedio di Sarajevo due programmatori hanno trovato la forza per sviluppare il programma emulatore Warajevo


Ismet Mujezinović, il dramma di un autoritratto

12/08/2020 -  Božidar Stanišić

Cinquant’anni fa Ismet Mujezinović (Tuzla, 1907-1984) portava a termine il suo “Autoritratto con medaglia d’onore”. Uno sguardo alla vita e all’opera di uno dei più grandi pittori bosniaci e jugoslavi del Novecento


26° Sarajevo Film Festival, tutto in streaming

10/08/2020 -  Nicola Falcinella

Causa il coronavirus, quest'anno la più importante manifestazione cinematografica del sudest Europa trasloca in internet. Dal 14 al 21 agosto, previa registrazione al sito, sarà possibile vedere in streaming i film in concorso


Mine in Bosnia Erzegovina: la morte invisibile

05/08/2020 -  Ilaria Cagnacci Sarajevo

Secondo i programmi, già nel 2019 non vi sarebbero più dovute essere mine in Bosnia Erzegovina. Non è così, ve ne sarebbero ancora più di 79.000. Dalla fine della guerra ad oggi le vittime sono state 728


Come il lockdown ha risvegliato i miei ricordi della Bosnia e della guerra

03/08/2020 -  Aleksandar Brezar

Una situazione particolare quella del lockdown a causa della pandemia di coronavirus. Un tempo sospeso che fa riflettere e che fa abitare luoghi della memoria lontani, un'infanzia che riaffiora magicamente con vecchie fotografie


Bosnia Erzegovina: tre ex soldati, un messaggio di pace

30/07/2020 -  Božidar Stanišić

Il documentario “Maglaj – guerra e pace” parla di tre ex soldati di Maglaj – un serbo, un croato e un bosgnacco – che nella guerra del 1992-95 avevano combattuto l’uno contro l’altro, e oggi di nuovo vivono nella stessa città e lavorano insieme per costruire un futuro migliore


Idroelettrico in Bosnia: tra moratoria e abusi da lockdown

22/07/2020 -  Marco Ranocchiari

Per difendere i fiumi dei Balcani è stato innanzitutto necessario rendere la gente consapevole che erano in pericolo. Un'intervista a Ulrich Eichelmann, fondatore della ong RiverWatch e tra i coordinatori della campagna Save the Blue Heart of Europe


Rumore: appunti di guerra dalla Bosnia Erzegovina

20/07/2020 -  Francesco Marilungo

Nelle pagine del libro di Ranko Risojević la guerra è lasciata fuori dalla finestra. Ma c'è. Rumore è un'opera che presenta per la prima volta in italiano lo scrittore bosniaco


Bosnia Erzegovina, in attesa di una rivolta popolare

13/07/2020 -  Ahmed Burić Sarajevo

Il paese sta scivolando sempre più in una situazione critica: i partiti etno-nazionalisti la fanno da padrone dilaniando la società con clientelismo, corruzione e nazionalismo. Fino a quando?


Srebrenica, 25 anni

10/07/2020 -  Alfredo Sasso

Alla commemorazione per i 25 anni dal genocidio di Srebrenica si attendevano centomila persone. Saranno, causa restrizioni Covid-19, molte meno. Le numerose iniziative artistiche e di memoria quest'anno, in assenza di un momento di conforto collettivo, acquisiscono ancora maggiore importanza


25 anni alla ricerca di Selma

09/07/2020 -  Nicole Corritore

Selma Musić scomparve nel 1995 durante la presa di Srebrenica. Aveva 7 anni. Nel 2019 i genitori scoprirono in una foto che era arrivata sana e salva sul territorio della Federazione. Una speranza per continuare la loro ricerca


Metodo Srebrenica

08/07/2020 -  Veronica Tosetti

Metodo Srebrenica è uno sconvolgente romanzo documentario edito da Bottega Errante in cui il suo autore, Ivica Đikić, non intende spiegare perché è successo il genocidio di Srebrenica ma come è successo. Recensione


Bosnia Erzegovina: moratoria sulle minicentrali idroelettriche

29/06/2020 -  Ilaria Cagnacci Sarajevo

Il parlamento della Bosnia Erzegovina ha adottato una moratoria sulla costruzione di nuove minicentrali idroelettriche. Varrà solo per la Federazione e non per la Republika Srpska e gli ambientalisti del paese gioiscono con riserva


“Gli anziani vennero decimati”: l’atrocità mai punita in un villaggio bosniaco

23/06/2020 -  Amarildo Gutić

BIRN ha dedicato una serie di approfondimenti alle vittime dimenticate del conflitto in Bosnia Erzegovina, tra queste le vittime civili nel villaggio di Šušanj, vicino a Zenica, uccise nel 1993


Capire la Bosnia Erzegovina: alba e tramonto del secolo breve

23/06/2020 -  Vittorio Filippi

"Ho voluto raccontare una storia che mettesse in luce le incredibili qualità della Bosnia e riconoscesse le sofferenze patite nell’epoca moderna e durante le tre guerre combattute dai bosniaci nell’ultimo secolo", scrive Cathie Carmichael del libro recentemente pubblicato da Bottega Errante


Mostar: verso le elezioni locali, dopo 12 anni

22/06/2020 -  Andrea Zambelli

Lo scorso 17 giugno due principali partiti nazional-conservatori dei bosgnacchi e dei croato-bosniaci hanno firmato un accordo che dovrebbe portare al voto per le municipali a Mostar. Ma perché è da 12 anni che non si vota nella città del ponte?


Serbia e Bosnia Erzegovina: tra robot e zombie

19/06/2020 -  Ahmed Burić Sarajevo

No, non è un racconto horror e nemmeno un fantasy. In questo commento robot e zombie diventano metafore - drammatiche - della conduzione politica di due paesi, Serbia e Bosnia Erzegovina


Sud-est Europa: violazioni dei diritti digitali durante la pandemia da Covid 19

12/06/2020 -  Media Centar Sarajevo

Una recente ricerca condotta da BIRN e Share Foundation ha messo in luce una serie di casi di violazione dei diritti digitali in Serbia, Bosnia Erzegovina, Ungheria, Croazia, Romania e Macedonia del Nord


Bosnia Erzegovina: è tempo di svegliarsi

03/06/2020 -  Ahmed Burić Sarajevo

L’ennesimo scandalo di corruzione, che vede coinvolto anche il primo ministro federale Fadil Novalić, arrestato e poi liberato in attesa di processo, ha scatenato un’ondata di protesta civica. È forse il prologo di una mobilitazione su larga scala?


Balcani: i costi del non-allargamento

03/06/2020 -  Paolo Gozzi

Con gli allargamenti del 2004 e 2007 si ancorarono in uno spazio di diritti e democrazia paesi ancora fragili sul piano istituzionale, con evidenti vantaggi per l'Ue. Ma la lezione, rispetto ai Balcani occidentali, non sembra essere stata ben assimilata


Azerbaijan e Bosnia: schiavi per il progresso

29/05/2020 -  Miranda PatrucicIlya Lozovsky

Dietro alle luci sfavillanti di molti edifici di Baku, capitale dell'Azerbaijan, c'è il sudore e a volte letteralmente il sangue di migliaia di moderni schiavi. Con il coinvolgimento anche di criminali di guerra bosniaci. Un'inchiesta OCCRP


Bosnia, aziende italiane e covid19: tentativi di futuro

29/05/2020 -  Nicole Corritore

Agire subito, soprattutto su politiche di lungo respiro e in maniera coordinata: è emerso da uno studio sulle possibili risposte alla crisi provocata dalla pandemia Covid-19, presentato mercoledì 27 maggio dall'Ambasciata d'Italia a Sarajevo e basato sulla consultazione di 51 aziende con sede in Bosnia che lavorano in stretto contatto con l'Italia


Selim Bešlagić: "Non fuggire dalla politica"

25/05/2020 -  Alfredo Sasso

Selim Bešlagić, già sindaco di Tuzla durante la guerra degli anni '90, venne accusato di crimini di guerra dalla magistratura serba ed è stato oggetto di un mandato di cattura dell'interpol recentemente revocato. Punto di riferimento per l'attivismo civico, l'ex sindaco ci parla della Bosnia oggi, dei giovani e la politica e della sua città


Il villaggio sommerso dalla Neretva

22/05/2020 -  Marco Ranocchiari

Lisičići, a metà strada tra Mostar e Sarajevo, fu sommerso da un lago artificiale negli anni Cinquanta. Dopo quasi settant'anni, gli abitanti attendono ancora giustizia. Intanto il villaggio è rinato, e il lago è diventato il suo migliore alleato


Migranti: chi tace sulla violenza che subiscono è connivente

22/05/2020 -  Ivana Perić

Nidžara Ahmetašević è una giornalista ma anche attivista da anni impegnata nel fornire assistenza ai rifugiati e ai migranti in Bosnia Erzegovina e in altri paesi della regione, e nel denunciare le violenze su di loro perpetrate. Nell'intervista racconta di alcuni fatti accaduti di recente