x Aleks

Sempre il solito, ha scritto qualcuno qui che i serbi (o meglio la leadership serba ai tempi) non sono per nulla responsabili di ciò che è accaduto? Mah forse sei come il tuo amico Faty che confonde spesso 'alcuni serbi' con 'la totalità dei serbi'. E' innegabile che ci furono molti problemi dopo la morte di Tito in Jugoslavia dovute alla crisi economica e alla progressiva dissoluzione del sistema socialista, con un paese che andava a due velocità, però vedi è innegabile che il bagno di sangue poteva essere evitato se solo lo si fosse voluto, il modo lo si trovava. Invece di contrastare l'escalation è stata aiutata da alcuni paesi occidentali in modo da poter avere sotto controllo un mercato da 23 milioni di persone senza nessuno sforzo, cito Germania e Austria subito pronte al riconoscimento, oppure gli USA promettendo aiuti alle rep. jugoslave solo se indipendenti. Dividi et impera, questo sconosciuto eh? Infatti guarda a chi è in mano il sistema bancario nei Balcani, lo sai vero?