Un'altra Europa

Personalmente ritengo che il "no" di Francia e Olanda alla Costituzione non derivi solo da paure legate all'allargamento. Molte persone di sinistra, da sempre favorevoli all'Europa, hanno votato "no" in quanto non si riconoscevano nel modello liberista proposto. In Francia specialmente, lo stato sociale e' molto sviluppato ed i cittadini hanno temuto di perdere diritti e garanzie acquisiti da tempo; probabilmente una Costituzione contenente maggiori caratteri sociali sarebbe stata bocciata lo stesso dai nazionalisti, ma avrebbe visto favorevoli le sinistre. Se vogliamo ascoltare i referendum non dobbiamo interrompere il cammino europeo, ma costruire un' Unione piu' attenta ai temi del lavoro e del welfare.
Personalmente continuo a sperare in un'Unione vera, dei popoli, dove il Governo Europeo sia eletto dai cittadini, sul modello delle democrazie nazionali.