vi sbagliate, è la mafia che guida le proteste

Caro Osservatoriom, vi state sbagliando. La protesta di Valona contro la ''Petrolifera'' non è organizzata da poveri cittadini valonesi (loro, poveri, non li consulta nessuno) ma da un gruppo di potere che stipendia di dimostranti, anche quelli violenti, semplicemente perchè vuole esercitare pressioni sull'azienda e aggiudicarsi gli appalti di costuzione. E perchè un altro gruppo albanese, concorrente della ''Petrolifera'', vuol avere il monopolio in questo settore. Fareste bene quindi a non scrivere queste storie stando in Italia, ma indagando la verità sul posto.
Buon lavoro
Marco_giorgio@hotmail.com