mai cambiata la toponomastica albanese in Serbia...

caro archeologo, la tua conoscenza storica su questo sito è notoria, nulla di sorprendente, purtroppo. Io ti ho chiesto il cambio della toponomastica albanese in Serbia: citamela. Non lo hai fatto e mi hai elencato come al mercato delle vacche degli anni passati dove io dovrei fare la spesa. Non fuzniona così. I miei avi provengono dal nord del Kosovo, ove si incontrano il Montenegro, la Serbia e la Vecchia Serbia alias Kosovo. Da lì furono cacciati dagli albanesi e turchi e scapparono sulla montagna serba di Kopaonik e da lì poi nella reggione serba di Toplica che a sua volta fu popolata dagli albanesi portati coi turchi o autoctoni o tutte e due che in anni da te citati furono cacciati via. Come ben sai, ci siamo dati la caccia inumerevoli volte...in un moddo o nell'altro... Ebbene, prova a fare una passeggiata da quelle parti e vedrai che i nomi albanesi dei vilaggi sono intatti. Si chiamano Kashevar, Grgure ad esempio, e ci dicono che queste terre erano popolate anche dagli albanesi. Il che dovrebbe essere un motivo di riflessione e non di manipolazione di paura. Qualcuno a Scutari ha paura che le terre una volta popolate dalla maggioranza serbo-montenegrina posano tornare tali? Se le ha deve dormire sogni tranquilli, nessuno ci pensa minimamente. Come nessuno in Toplica teme una invasione albanese in chiave della rivalsa toponomastico-storica. E' anacronistico, come dicevo.