Ma sarà costruito

...Ma sarà costruito nel nome del Democrazia.Il tempio dell democrazia é costruito facilmente?. In che modo?
Riponendo la nostra speranza "di una nazione,un stato".Siamo diventati degli albanesi liberi, ricreati dall'inizio.Qusto é vissuto,vive e vivra veramente in noi albanesi come un leggitimo diritto.Se noi vogliamo questo,sicuramnete sucedera.
Alcuni vogliono mortificare quella parte di noi che appartiene alla giustizia,alla democrazia,al diritto della gente della casa "Shqipetar".Questi desideri cattivi dictatoriali dell Europa e del autore,quella avarizia insaziabile dal 1912 ,nella sostanza è ingiustizia e non democrazia.Questo articolo descrive l'ira di coloro che non acettano tutt'questo. Anche l'Italia un tempo era così,francesi,arabi.. Ora invece dispone lo stato,dove sono 95% degli italiani.Per noi e diverso,noi siamo nel inizio della nostra lunga strada.E cosi lunga non per la nostra colpa.Non mentitevi gli uni gli altri,Marjola.