Kadare

Mi rivolgo a rafrad & company non siate cosi ossessionati dalla religione qualsiasi essa sia il mondo non ruota attorno ad essa,forse è nuovo per voi ma vi sono altri problemi che i paesi dell'area devono risolvere per entrare nell'EU (la serbia deve innanzitutto consegnare i macellai delle guerre degli anni 90 che essa stessa nasconde).L'Albania ha sempre avuto uno sguardo all'occidente e questo non è nuovo (non ci vuole questo articolo che cmq ha come protagonista il grande Kadare che io stimo e spero come tutti gli albanesi vinka prima o poi il nobel) vi sono molte opere letterarie che riguardano questo tema basta leggere tra l'altro il libro di Eqerem Cabej "Albania tra est e owest" ma questa attenzione non è stata mai ricambiata dall'occidente anzi è stata ignorata e mutilata. Però questa è storia passata ora si deve guardare al futuro per ottenere al più presto i parametri neccessari alla candidatura e poi alla entrata nella UE insieme ad un Kosovo indipendente e sovrano.