kuku!!

Poi mi sono azzardata di innamorarmi di un ragazzo italiano e la madre mi cosigliava di tenere presente che noi abbiamo un altissimo tasso di natalità (intediamoci io sono figlia unica come molti albanesi di famiglie dall'istruzione medio-alta), e poi a 19 anni me ne sono andata per conto mio, ho trovato casa in una metropoli, ad un certo punto la proprietaria mi chiama e mi fa: te ne devi andare! perché sono albanese. Insomma mi pare di aver subito un pò troppo, e non vedo l'ora di andarmene, quando sto all'estero e incontro un'italiano mi sento come nënë Nica (si ricorderà sicuramente chi ha letto "Il generale dell'armata morta" di Kadare). E' grave, è veramente grave per l'Italia... Condivido l'opinione sulla futura svolta in Albania, cerchiamo di conservare i nostri valori!
Përshëndetje dhe uirme të përzemërta të gjithëve!
Danja