Cinema e Diritti I

Buongiorno, credo sia un bel lavoro e mi piacerebbe poterlo vedere, ma dove è possibile vederlo? Esistono delle copie in vendita?

Quest'estate, nell'ambito del Festival di Apolonia (Fier-Albania), un modulo albanese del Festival Internazionale "Nei Suoni dei Luoghi", ho partecipato come spettatore ad alcune proiezioni di film albanesi ed argentini attorno al tema della "dittatura" proposti dall'associazione Cinema e Diritti di Napoli assieme all'organizzatore della kermesse multiart albanese che ha curato le proiezioni e le tavole rotonde dei tre giorni.
Presenti Maurizio del Bufalo (presidente dell'ente partenopeo) e Julio Santucho (presidente dell'omonimo ente a Buenos Aires).

Sono rimasto in particolare colpito da un documentario che descriveva lo stato dei detenuti nei manicomi albanesi (nella fattispecie quello della città di Elbasan) ove venivano internate le persone "poco gradite" al regime fra cui buona parte degli intellettuali (non necessariamente dissidenti).

Credo sia inutile descrivere lo stato in cui queste persone hanno vissuto che probabilmente si è visto in molti altri paesi (nel documentario i sopravissuti raccontano qualcosa che definire "agghiacciante" è ben poco), ma ciò che è pazzesco è che questo "sistema" di repressione era quello maggiormente utilizzato!!!