desolazione...

certo che se qualcuno da parte socialista parla del sacrificio di 3,3.000,13.000 vittime da sacrificare pure i socialisti non sono messi meglio.....comunque la polizia che si rifiuta di eseguire una direttiva della procura è un atto gravissimo di disobbedienza e segno di forte politicizazione della polizia e soprattutto della Guardia Repubblicana ormai filo-berishina.Purtroppo è questo il quadro desolante dell attuale vita politica d Albania....la mancanza di alternative,ma questo è d altronde il rischio che ogni paese bipartitico corre....qualche settimana fa qualcuno poteva dire: "Illir Meta è il "terzo polo" albanese"....peccato che il mercenario politico per eccellenza(ricordare la coalizione poco naturale con Berisha)ha dato prova di grande corruzione...un altro quadro desolante è la convinzione che i problemi di casa li possano risolvere solo gli internazionali.......è triste la consapevolezza che l Albania per ancora molto tempo dovrà essere una bambina presa per mano dall mamma America e zia Europa perchè da sola non riesce a camminare....e non parlo di integrazione UE,dove tutti noi balcanici abbiamo problemi...ma di semplice organizzazione della vita politica e sociale...semplice premessa per essere un paese normale.come si chiamerà il futuro "governatore ufficioso d Albania"?