PER ROVENA ''MAESTRINA'';EMANCIPAZIONE NON VUOL DIRE DEGENERAZZIONE!

Non so che cosa hai trovato di incivile,ma comunque ho letto il suo comento e a dire la verita la prima parte(anche se sembrano delle frassi fatti),la condivido in pieno.Ma e facile a dire che bisogna fare cossi,bisogna essere cosi ectt,senza afrontare la realta e guardare al futuro dove si va...Io ve lo spiego semplicemente che non ho fatto distizioni di valori fra uomo o donna nella prima parte del mio comento,su una realta che anch'io l'ho costattato personalmente e che l'articolo descrive bene,( non credo che lei e'in grado ad insegnarmi come lo devo percepire)!Ma sottolineo ancora:che m'indigno sulla irresposabilita della sessualita prematura,e di una giungla morale che ce' la!Ma se lei si riferisce all apello che io chiudevo il comento,ALLORA VI CHIEDO:CHE LEI FAREBBE UN INTERVENTO SIMILE PER MENTIRE SUO PARTER?(CREDO DI NO)PERCHE DI FALSITA SI TRATA,MA BISOGNA AFRONTARE LA REALTA,COMPRESO I ERRORI,PERCHE COSI SI ARRIVA ALL EMANCIPAZIONE REALE COME DICE LEI E LO SPERO ANCH'IO!?