il fallimento della scuola

Le scuole private non sono altro che emanazione di un clima di profondo disagio (non solo intellettuale) del sistema scolastico albanese. In teoria, la legge del mercato dovrebbe dare una spinta al raggiungimento di risultati migliori per tutti gli studenti iscritti nelle scuole private, ma in pratica si evince solo una mera illusione di sapere solo perchè i genitori pagano, e non solo per i servizi, ma pagano anche i voti. Questo è veramente triste perchè a lungo andare produrrà degli effetti devastanti sulla riuscita accademica di questi bambini che domani saranno i nuovi dirigenti dello Stato. Penso che il concetto di meritocrazia sarà un ignotto concetto nella società albanese. Quello che mi preoccupa di più è il livello accademico degli studenti albanesi quando si iscriverano nelle università, la loro scarsa preparazione renderà scarso anche il livello della ricerca e il consolidamento della loro carriera.