nazionalismo inesistente

Non esiste nessun nazionalismo, l'alleanza rossonera ha avuti un lieve successo facendo leva sul senso di cambiamento che cerca una parte della popolazione Albanese stanca dell'altissima corruzione e della povertà che attanaglia la nazione. Poi si sa che gran parte dei giovani sopratutto i più validi sono emigranti all'estero, e che quelli rimasti non hanno una coscienza così profonda della propria storia o di ideologie politiche in generale da portarli ad abbracciare posizioni cosi estremiste. per questi motivi ed altri che ora non starò qui a citare la giornalista M.Rukaj potrebbe fare a meno di articoli di questo tipo, invece deve continuare a scrivere sulle malefatte del nostro governo o sulle conquiste da parte del nostro paese.