Il nazionalismo c'è e se lo lasciamo vincere ci ucciderà.

Purtroppo il nazionalismo è sempre esistito nei Balcani. Guardate dove ha portato l'ex-Jugoslavia. A noi non andrebbe meglio, se si continua così. Vivo all'estero, e quando torno in Albania sento moltissima gente (gente comune, non giornalisti, non politici) parlare con assoluta naturalezza di un'unione col Kosovo, dandola per scontata. Come albanese, sono e sarò sempre favorevole all'indipendenza del Kosovo dalla Serbia. Ma nella stessa misura, sono e sarò sempre contrario alla Grande Albania! L'Albania ha già i suoi problemi interni, che aumenteranno se si aggiungono anche quelli del Kosovo. Abbiamo un'unica lingua, ma ormai siamo popoli diversi.
Un altro elemento, che Ardit giustamente ha sottolineato, e quello del fondamentalismo religioso, pericolosissimo.
L'Albania, come i Balcani, ha disperatamente bisogno di voci che dicano NO ai nazionalismi e ai fanatismi religiosi! E finché i Paesi balcanici non collaborano, resteranno sempre degli Stati SFIGATI popolati da poveri SFIGATI.