Luca Rastello - www.leggeremania.it

E' morto nella serata di ieri Luca Rastello, scrittore e giornalista, primo direttore di testata di Osservatorio Balcani e Caucaso. Con il suo La guerra in casa ha aiutato molti, tra cui noi, a capire meglio la tragedia che stava avvenendo in ex Jugoslavia

07/07/2015 - 

Nella sua lunga carriera da giornalista era stato, oltre che direttore responsabile di OBC, inviato per Diario, aveva diretto Narcomafie ed era poi approdato al gruppo Espresso, per D e per le redazioni di Repubblica di Milano e di Torino.

Piove all'insù (Bollati Boringhieri editore) è stato il suo primo romanzo, uscito nel 2006. Sono seguiti due reportage, Io sono il mercato (Chiarelettere), sul narcotraffico, e La frontiera addosso. Così si deportano i diritti umani (Laterza, 2010), sui diritti dei rifugiati. Gli ultimi lavori sono Binario morto (Chiarelettere, 2012), un reportage sul corridoio di alta velocità tra Lisbona e Kiev, e il suo secondo romanzo, I buoni (Chiarelettere, 2014).

Le più sincere condoglianze alla famiglia da parte di tutto il gruppo di Osservatorio Balcani e Caucaso.


I commenti, nel limite del possibile, vengono vagliati dal nostro staff prima di essere resi pubblici. Il tempo necessario per questa operazione può essere variabile. Vai alla nostra policy

blog comments powered by