Unione europea

Turchia, la tenacia degli Accademici per la pace

23/04/2018 -  Fazıla Mat

Centinaia di docenti universitari in Turchia si trovano sotto processo, sono stati espulsi o licenziati per aver firmato una dichiarazione a favore della pace. Le pressioni subite li hanno portati a sviluppare nuove forme di resistenza e di solidarietà

Romania: illiberale per opportunismo

06/04/2018 -  Bogdan Nedea

Diversamente dall'Ungheria, il partito al governo in Romania non ha alcuna agenda ideologica illiberale. Si aggrappa solo in modo disperato al potere e ai privilegi acquisiti

Migrazioni: le nuove rotte attraverso i Balcani

29/03/2018 -  Giovanni Vale

I muri non interrompono i flussi, li deviano. Così avviene anche per quanto riguarda la rotta balcanica e la fuga dalla guerra e dalla soppressione dei propri diritti di migliaia di profughi

Godersi la pensione, in Albania

27/03/2018 -  Nicola Pedrazzi

Tra gli italiani d’oltre Adriatico cresce la comunità dei pensionati. Per capire il fenomeno abbiamo intervistato Roberto Laera, imprenditore con decennale esperienza nel paese

Rom nei Balcani: la storia di Nazif

26/03/2018 -  Azra Nuhefendić

E' morto Nazif Mujić una cometa arrivata dall’oscurità al Filmfestival di Berlino e sparita nel buio più pesto. La discriminazione dei rom in Europa in questo ricordo

Europa: est e ovest alla prova del microcredito

20/03/2018 -  Redazione OBCT

La finanza etica non è più un fenomeno di nicchia e non lo è neppure il microcredito che vede però caratteristiche molto diverse tra est ed ovest dell'Europa

Romania: ammalarsi d'ospedale

19/03/2018 -  Laura-Maria IlieFlorentin Cassonnet

I rumeni hanno paura a recarsi in ospedale e non senza ragione: si può entrare con una banale febbre ed uscire con un’infezione mortale. Un’inchiesta

Legge sull'accesso alle informazioni: salvezza o condanna per i giornalisti?

15/03/2018 -  Vlad Lavrov Eva Kubaniova

L'omicidio del giornalista slovacco e della sua fidanzata ha a che fare molto probabilmente con l'accesso alle informazioni. Non è raro infatti che le istituzioni che ricevono una richiesta di accesso alle informazioni informino immediatamente chi è oggetto dell'inchiesta giornalistica

Grecia: bambini migranti detenuti, contro il diritto internazionale

14/03/2018

Minori non accompagnati vengono tenuti rinchiusi nelle celle delle stazioni di polizia in Grecia. E' la denuncia contenuta nell'interrogazione scritta presentata alla Commissione europea lo scorso 9 marzo, promossa da Barbara Spinelli e firmata da 70 eurodeputati

Croazia, l'UE critica sui veterani di guerra

12/03/2018 -  Giovanni Vale Zagabria

La Commissione europea punta il dito sull'esecutivo di Zagabria con riferimento alla recente legge sui veterani di guerra, i cui "privilegi", pensioni comprese, secondo Bruxelles renderebbero il welfare croato poco equo

Juncker: "eventualmente" l'allargamento è possibile

09/03/2018 -  Francesco Martino Sofia

Dopo la pubblicazione del documento della Commissione europea che rilancia l'impegno dell'UE riguardo l'allargamento ai Balcani occidentali, nei giorni scorsi è stato il presidente Juncker a fare visita di persona alle capitali balcaniche

Croazia, proteste contro il rigassificatore offshore

05/03/2018 -  Giovanni Vale Zagabria

Zagabria vorrebbe costruire un rigassificatore nei pressi dell’isola di Veglia (Krk), una enorme piattaforma galleggiante che gli abitanti della zona hanno subito definito un "mostro ambientale". Proteste e petizioni sono già attive

Fauna sotterranea dei Balcani, miniera d'oro per i bracconieri

02/03/2018 -  Charles Nonnes

Negli ultimi anni è sempre più frequente il rinvenimento di trappole illegali per insetti e altre specie nelle numerose grotte delle Alpi dinariche in Slovenia, Croazia e Bosnia Erzegovina

Vienna, ponte o barriera tra est e ovest?

28/02/2018 -  Carl Henrik Fredriksson

Quale il ruolo dell'Austria nella frattura sempre più profonda tra Europa occidentale e orientale? Il futuro dell’Ue si deciderà nel centro del continente?

Romania: attacco alla procura anti-corruzione

23/02/2018 -  Mihaela Iordache

Il governo romeno prosegue senza indugio nella propria riforma della giustizia. Ed ora mette nel mirino la procuratrice anti-corruzione Laura Codruța Kövesi

Allargamento UE: si riparte, con il freno a mano

20/02/2018 -  Francesco Martino

La Commissione europea rilancia le prospettive di allargamento dei Balcani occidentali come investimento geo-strategico imprescindibile per l'UE: da Bruxelles però nessuno sconto sulle riforme. Per Serbia e Montenegro l'adesione potrebbe arrivare nel 2025

Romania: la riforma della giustizia preoccupa l’UE

19/02/2018 -  Mihaela Iordache

La Commissione europea e il Parlamento europeo hanno dimostrato una certa apprensione per la riforma della giustizia di Bucarest. Tra le opzioni in campo quella di condizionare la concessione di fondi europei al rispetto dello stato di diritto

Il governo croato e le preoccupazioni di Bruxelles

15/02/2018 -  Tomas Miglierina Bruxelles

Il primo ministro croato Andrej Plenković si è incontrato ieri col presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker: al centro del dialogo le questioni confinarie irrisolte tra Zagabria e Lubiana e la strategia di allargamento

Gli europei al cinema: uno sguardo tra est ed ovest

13/02/2018 -  Marzia Bona

Le abitudini di frequentazione delle sale in Europa variano in modo significativo: uno sguardo al divario esistente tra Europa orientale e occidentale.

Contenzioso Slovenia-Croazia, si va in scena!

07/02/2018 -  Giovanni Vale Zagabria

Il golfo di Pirano resta ancora uno dei nodi confinari irrisolti tra ex repubbliche jugoslave oggi membri UE. Con tanto di legali del "campo avverso" pagati dai due governi per difendere i propri pescatori contro le multe

Lubiana pedala

07/02/2018 -  Lucia Bruni

Lubiana è tra le capitali europee più a portata di ciclista e tra quelle che più su questa mobilità eco ha investito. Un'intervista a Lea Ružič, presidentessa della Rete Ciclistica Lubianese

Allarme laghi di Plitvice

31/01/2018 -  Giovanni Vale Zagabria

Turismo, traffico, inquinamento, costruzioni. Plitvice, oggi, non rima più soltanto con acqua trasparente e natura incontaminata. E si rischia che i laghi vengano cancellati dalla lista dell'Unesco

Hate speech: che cos'è e come lo si contrasta

31/01/2018 -  Marzia BonaIrene DioliLorenzo FerrariFazıla MatNicola PedrazziRossella Vignola Valentina Vivona

Si parla sempre più dei discorsi d'odio e della loro diffusione. Ma cosa sono di preciso, e quali sono gli strumenti legali, tecnici e culturali per combatterli? Un dossier speciale curato da OBCT, selezionando numerose risorse inserite nel Resource Centre sulla libertà dei media e della stampa

L'enigma bulgaro alla guida dell'Ue

22/01/2018 -  Francesco Martino Sofia

La Bulgaria assume la presidenza a rotazione dell'Ue a un decennio dal suo ingresso nell'Unione, tra problemi irrisolti e la voglia di usare questa storica occasione per scrollarsi di dosso cliché vecchi e nuovi

Raccomandazioni UNHCR alla prossima presidenza bulgara UE

21/12/2017

Il 18 dicembre L’UNHCR ha pubblicato una serie di raccomandazioni per il semestre bulgaro di Presidenza del Consiglio dell’Ue, in cui sottolinea la necessità di una presidenza forte, che spinga ad un sistema di asilo ben gestito e a maggiore solidarietà tra paesi membri

I Balcani e il triangolo Russia, Cina e Turchia

21/12/2017 -  Daniela Giordano

La presenza di Cina, Russia e Turchia nei Balcani Occidentali è alternativa al progetto europeo? Un'intervista a Jovan Teokarević, professore associato alla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Belgrado

Turchia: triplicate le richieste di asilo negli ultimi due anni

18/12/2017 -  Fazıla Mat

In seguito al tentato golpe, sono in aumento costante le richieste d’asilo da parte di cittadini turchi verso i paesi UE, rivolte soprattutto alla Germania

L’Albania vent’anni dopo l’Alba: il ricordo di Romano Prodi

15/12/2017 -  Nicola Pedrazzi

A porre fine alla guerra civile albanese del 1997 fu un contingente internazionale a guida italiana. Vent’anni dopo la missione “Alba”, il Presidente del Consiglio che la promosse è tornato nel paese delle Aquile. Un’intervista

Armenia: rinnovate ambizioni europee

10/12/2017 -  Emanuele Cassano

Cosa cambia nel paese dopo il nuovo Accordo di partenariato con l’UE? Intervista doppia a Stepan Grigoryan, presidente dell’Analytical Centre on Globalisation and Regional Cooperation, e Anahit Shirinyan, ricercatrice associata presso Chatam House ed esperta di politica armena e relazioni Armenia-UE

Chi ha vinto nella guerra dei dieci anni?

05/12/2017 -  Michele Nardelli

Dopo la condanna di Mladić e il suicidio di Praljak una riflessione su quanto criminali e crimini della dissoluzione jugoslava tengano ancora in ostaggio il futuro dell'Europa