Unione europea

Vecchia e nuova Europa

13/07/2018 -  Stefano Lusa

I mondiali come surrogato della guerra e una finale come metafora dello scontro tra vecchia e nuova Europa

(Nord) Macedonia: le polemiche in Grecia

29/06/2018 -  Elvira Krithari Atene

Come era prevedibile l’accordo raggiunto tra Skopje e Atene sul nome della Macedonia, ora (Nord) Macedonia, ha scatenato polemiche interne in Grecia, evidenziando il tatticismo dei partiti politici

Albania, la promessa tradita della lotta alla marijuana

28/06/2018 -  Giovanni ValeLaetitia Moreni Lazarat

La prima parte di un’inchiesta a puntate sulla produzione e il traffico di droga in Albania, uno dei temi più delicati nelle relazioni tra Tirana e l’Unione europea

Croazia, i rapporti di vicinato dopo l’ingresso nell’UE

28/06/2018 -  Francesca Rolandi

Negli ultimi cinque anni, da quando la Croazia ha fatto ingresso nell’UE e da quando è salito il centrodestra al governo, i rapporti coi vicini hanno subito un progressivo deterioramento

Croazia: agricoltura e pesca post UE

27/06/2018 -  Giovanni Vale Zagabria

Due settori di rilievo per il paese e due importanti politiche comunitarie con le quali Zagabria ha dovuto fare i conti, conti che non sempre sono andati a suo favore, causa impreparazione e negoziati non gestiti al meglio

Croazia: indifferenti all'UE

26/06/2018 -  Sven Milekić Zagabria

Paul Stubbs, sociologo presso l'Institute of Economics di Zagabria, vive in Croazia da 25 anni e sostiene che è difficile dire se la Croazia abbia o meno beneficiato dell'ingresso nell'UE. In ogni caso, i suoi cittadini sembrano del tutto indifferenti alla questione

La direttiva europea sul copyright minaccia internet?

25/06/2018 -  Niccolò Caranti

A pochi giorni dalla sua approvazione da parte della Commissione giuridica del Parlamento europeo facciamo il punto sulla direttiva europea sul copyright

Ue: i 190 milioni senza la valigia

21/06/2018 -  Lorenzo Ferrari

L’Erasmus, la fine del roaming, la comodità dell’euro: la retorica sui benefici dell’integrazione europea tocca solo i pochi che si spostano spesso da un paese all’altro. Ma il 37% dei cittadini europei non è nemmeno mai stato all’estero

Croazia, profughi e responsabilità

20/06/2018 -  Francesca Rolandi

Due anni dopo il suo ingresso nell'Unione europea, la Croazia ha visto arrivare le prime ondate di profughi e migranti. Col cambio di governo nel 2016 le prime manifestazioni di accoglienza hanno lasciato il posto a respingimenti e violenza

Corpo europeo di solidarietà: la Commissione propone 1,26 miliardi in bilancio

19/06/2018

La Commissione europea ha proposto di assegnare 1,26 miliardi di euro nell'ambito del bilancio 20121-2027 dell'UE per ampliare le opportunità offerte dal corpo europeo di solidarietà ad almeno 350 mila giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni, che prevede un'ampia gamma di attività di solidarietà in tutta l'UE e oltre i suoi confini

Croazia: emigrazione, fondi europei e birre

18/06/2018 -  Giovanni Vale Zagabria

C'è chi se ne va e non vuole più tornare, c'è chi invece nonostante il paese non sia ancora pienamente preparato, sfrutta i fondi UE per creare nuove imprese artigianali, come la produzione di craft beers

Abkhazia e Ossezia del Sud: riconoscimento siriano

15/06/2018 -  Marilisa Lorusso

A dieci anni dalla guerra russo-georgiana, l’indipendenza delle due regioni secessioniste è stata formalmente riconosciuta dalla Siria. Plauso di Mosca, critiche dall'Unione europea

Croazia: identità, passato e riconciliazione

11/06/2018 -  Francesca Rolandi

Sono passati ormai 5 anni da quando la Croazia è entrata nell'Unione europea, anni in cui la destra nazionalista è tornata al potere e Zagabria ha abbandonato la politica di riconciliazione coi paesi della regione

Macedonia-Grecia: avanti sul nome

08/06/2018 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Nonostante la forte opposizione interna i governi di Macedonia e Grecia stanno tentando di risolvere la disputa sul nome, che si trascina dal 1991. Anche si raggiungesse una mediazione, non basterà solo questo per rafforzare le relazioni bilaterali

L'Europa della realpolitik e la Turchia di Erdoğan

04/06/2018 -  Pangea

La rivista culturale Pangea ha intervistato la nostra ricercatrice Fazıla Mat: un quadro sulla Turchia di oggi, dalla repressione della libera informazione ai complessi rapporti con l'Unione europea

Libertà dei media: come ha votato il Parlamento europeo?

30/05/2018 -  Lucia Bruni

Recentemente il Parlamento europeo ha adottato una risoluzione sul pluralismo e la libertà dei media. Quanti hanno votato a favore e quanti contro? C'è stato un impatto geografico sul voto? E ideologico? Una breve analisi

Cittadini di Bosnia Erzegovina: solidali coi migranti

29/05/2018 -  Azra Nuhefendić

La nuova ondata di migranti che passano dalla Bosnia Erzegovina per poter raggiungere l'UE ha trovato riluttanti e impreparate le autorità ma non la gente. I bosniaco-erzegovesi, memori del loro calvario, si sono subito prodigati in gesti di aiuto

Serbia: le divergenze parallele

25/05/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

Per il ministro della Difesa la Serbia dovrebbe cambiare rotta rispetto a Bruxelles, per il presidente della Repubblica la strada europea non è in discussione. Semplici divergenze, crisi politica o solito gioco di due voci per due pubblici differenti, quello locale e quello dell'UE?

Integrazione UE-Balcani occidentali: perché l'Italia dovrebbe assumere un ruolo guida

25/05/2018 -  Luisa Chiodi

Dopo la formulazione della nuova strategia Ue sull'allargamento ed a seguito del vertice di Sofia tra l'UE e i Balcani occidentali, un'analisi del ruolo dell'Italia nel processo di allargamento

Erdoğan a Sarajevo: a pagarne le spese saranno i bosniaci

23/05/2018 -  Ahmed Burić Sarajevo

Il recente comizio elettorale che il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan ha tenuto a Sarajevo ha messo in luce le difficoltà della Bosnia Erzegovina di oggi e le contraddizioni dell'Europa

Perché non mi piace il termine "Balcani occidentali"

22/05/2018 -  Kristijan Fidanovski

Un'etichetta nata 15 anni fa ma che non ha certo aiutato - semmai ha rallentato - il percorso verso l'integrazione Ue del sud-est Europa. Un commento

Riforma del regolamento di Dublino, verso un’altra occasione sprecata?

21/05/2018 -  Francesca Spinelli

Il prolungarsi delle discussioni e le divergenze tra i governi minacciano l’indispensabile aggiornamento delle regole europee sul diritto d’asilo

Balcani nell'Ue: non c'è alternativa, ma ancora lontani

18/05/2018 -  Francesco Martino Sofia

Nel summit di ieri a Sofia l'Ue ha ribadito la prospettiva europea e nuovi investimenti per i Balcani occidentali, ma nessun impegno preciso su nuovi allargamenti. Ottimismo sui rapporti Grecia-Macedonia, stallo sulla normalizzazione dei rapporti tra Belgrado e Pristina

Balcani occidentali e Unione europea: a tutta connessione?

17/05/2018 -  Gentiola Madhi*

Uno dei mantra degli ultimi anni di processo di allargamento ai Balcani occidentali è stato "connettività". Un'analisi

Le “schiave” romene dietro ai pomodori di Ragusa

15/05/2018 -  Iulia Badea Guéritée

Nelle campagne della Sicilia vi sono centinaia di donne emigrate dalla Romania per lavoro e ridotte in una sorta di "schiavitù" contemporanea. La vicenda è approdata al Parlamento europeo, dove diversi deputati vogliono spingere l’Ue a intervenire

Romania: la corsa verso Gerusalemme

14/05/2018 -  Mihaela Iordache

Come gli Stati Uniti di Donald Trump anche il governo romeno vorrebbe spostare al più presto la propria ambasciata da Tel Aviv a Gerusalemme. Ma il presidente Iohannis - e l'Ue - dissentono

Montenegro: attacco alla giornalista Olivera Lakić

11/05/2018 -  Damira Kalač Podgorica

La giornalista investigativa del quotidiano montenegrino Vijesti Olivera Lakić è stata ferita a colpi di pistola davanti alla sua abitazione, nello stesso luogo dove era stata picchiata sei anni fa. Il difficile mestiere del giornalista in Montenegro

Consiglio d'Europa-Azerbaijan: resi noti risultati della commissione di inchiesta

08/05/2018 -  Giulia Magnano*

Da anni ESI e altri centri che si battono per i diritti umani denunciano l'operato corruttivo dell'Azerbaijan in seno alla PACE. Ora arriva l'ennesimo conferma che avevano ragione

Sardegna: pastori di Romania

07/05/2018 -  Francesca Rolandi

Provengono perlopiù dalla regione romena della Moldova e dall'inizio degli anni duemila hanno cominciato a migrare verso la Sardegna dove sono impiegati nel settore agro-pastorale. Un fenomeno analizzato dall'antropologo Sergio Contu

Wikipedia: un contest di traduzioni per la libertà di stampa

03/05/2018

In occasione della Giornata internazionale per la libertà di stampa, che si celebra in tutto il mondo oggi, OBCT lancia un Contest online per tradurre e migliorare articoli sul tema della libertà di stampa su Wikipedia