Società civile

Scutari: folle, individui e fotografia al tempo delle dittature

28/08/2017 -  Sara Ianovitz*

Due mostre temporanee allestite nel Museo Marubi di Scutari cercano di fare luce sull’utilizzo politico della memoria fotografica nell’Albania del Novecento

Armenia: vivere da disabili

21/08/2017 -  Lilit Arakelyan

In Armenia, troppo spesso, le persone diversamente abili vengono stigmatizzate ed emarginate. C'è però chi, a questo stato di cose, si oppone. La storia di Vardine

Kosovo: l'università rafforza la divisione etnica

15/08/2017 -  Ervjola Selenica*

Malgrado anni di intervento internazionale atto a promuovere l’integrazione, il sistema dell’istruzione superiore in Kosovo continua a riflettere e riprodurre le profonde divisioni etniche del paese

Chi conosce i giovani dei Balcani?

07/08/2017 -  Nicola Pedrazzi

Quando si parla di Balcani si nomina sempre il “futuro”. Ma chi conosce davvero le nuove generazioni? Intervista a Dafina Peci, esponente dell’Ufficio regionale per la cooperazione giovanile che ha da poco aperto la sua sede a Tirana

Fiume, la memoria degli anni ‘90

04/08/2017 -  Marco Abram

La rievocazione della memoria degli anni ‘90 attraverso le testimonianze dirette dei cooperanti, nella città croata che sarà Capitale europea della cultura nel 2020

Srebrenica: la Marcia della pace per non dimenticare

26/07/2017 -  Silvia Traversi

Dal 2005, nel mese di luglio, persone di tutto il mondo arrivano in Bosnia Erzegovina per percorrere 100 chilometri in memoria di Srebrenica. Il racconto di una partecipante di quest’anno. Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Amnesty International: mobilitazione a Roma per gli attivisti turchi

19/07/2017

Il 20 luglio a Roma si tiene un flash mob per la liberazione di Idil Eser e Taner Kılıç, direttrice e presidente di Amnesty International Turchia, e di altri attivisti in carcere

Libertà dei media, democrazie e stabilità

19/07/2017 -  Dragan Janjić Belgrado

La manipolazione della stampa mette in pericolo democrazia e stabilità nei Balcani occidentali. L’intervento di Dragan Janjić al Forum della società civile a Trieste l'11 luglio 2017

Società civile e politica a Trieste

14/07/2017 -  Francesco Martino Trieste

Cooperazione, riconciliazione, libertà dei media. Al summit di Trieste, nella cornice del Processo di Berlino, le società civili dei Balcani occidentali hanno presentato le loro raccomandazioni alla politica

“Ogni volta fa più male”. Srebrenica, ventidue anni dopo

12/07/2017 -  Alfredo Sasso

Quella che si combatte oggi in Bosnia Erzegovina è una “guerra per la verità” fondata sulla competizione etnica, e le armi principali sono parole e narrative sul passato

La Sarajevo dei beni comuni: gli attivisti urbani

11/07/2017 -  Cecilia Borrini*

Centri commerciali, gated communities, speculazione: Sarajevo rischia, dal punto di vista urbanistico, il saccheggio. Ma c'è chi, negli ultimi anni, ha iniziato ad opporsi. La seconda di due puntate sull'attivismo a difesa degli spazi pubblici nella capitale bosniaca

Balcani: democrazia e movimenti sociali

10/07/2017 -  Marzia BonaLuisa Chiodi

Per rilanciare il processo di integrazione europea, l'Ue deve porsi come alleata delle forze democratiche nei Balcani occidentali. Un commento in vista del summit di Trieste del 12 luglio

La Sarajevo dei beni comuni: dopo i Plenum

10/07/2017 -  Cecilia Borrini

Centri commerciali, gated communities, speculazione: Sarajevo rischia, dal punto di vista urbanistico, il saccheggio. Ma c'è chi, negli ultimi anni, ha iniziato ad opporsi. La prima di due puntate sull'attivismo a difesa degli spazi pubblici nella capitale bosniaca

Turchia: fondi Ue, autoritarismo e società civile

30/06/2017 -  Fazıla Mat

Da oltre 10 anni la Turchia riceve finanziamenti Ue mirati a favorire le riforme e la democratizzazione del paese. A seguito della deriva autoritaria sono in molti però a chiedersi se abbia senso proseguire su questa strada

Euromediterranea 2017: Andare oltre, politiche migratorie nello spazio euromediterraneo

29/06/2017

Dal 29 giugno al 1° luglio si svolge l'edizione 2017 di Euromediterranea, su organizzazione della Fondazione Alexander Langer di Bolzano, dedicata quest'anno al tema migrazioni

Croazia: il risveglio politico delle isole

26/06/2017 -  Giovanni Vale

In Croazia gli abitanti delle isole vogliono essere protagonisti del proprio futuro, dicono la loro e sono arrivati sino a Zagabria. Una rassegna

Premio Luchetta ai giornalisti che parlano di migrazione

21/06/2017

Tre giornalisti Rai morirono a Mostar nel 1994 e in loro ricordo venne istituito il Premio Giornalistico Marco Luchetta. Premiati nel 2017 lavori che danno voce ai profughi che bussano alle porte d'Europa

Bak.ma, le immagini della Turchia che manifesta

21/06/2017 -  Giovanni Vale

Documentare, utilizzando lo spazio digitale, per rompere il clima di crescente censura e repressione in Turchia. E' quanto fanno gli attivisti del progetto "bak.ma"

Processo di Berlino: quali spazi per la società civile?

19/06/2017 -  Nicola Pedrazzi

Un processo intergovernativo che si propone di partire "dal basso" per rilanciare l’integrazione europea dei Balcani Occidentali. Pubblichiamo di seguito il contributo di OBCT al XVII Forum delle Camere di Commercio delle Città dell’Adriatico e dello Ionio (Pescara, 8 giugno 2017)

Migranti: la solidarietà si sposta da Belgrado

19/06/2017 -  Chiara Milan

A seguito dello sgombero delle baracche dal centro di Belgrado, volontari e migranti si sono trasferiti nei centri di accoglienza governativi. Lo sfratto dei migranti ha però a che fare con la gentrificazione del quartiere Savamala

Ipsia e servizio civile: cercasi 16 volontari per i Balcani

15/06/2017

Ipsia, Ong delle Acli, ricerca 16 volontari interessati a svolgere il servizio civile all'estero, in paesi quali Albania, Kosovo, Bosnia Erzegovina, Moldavia e Romania. Scadenza bando 26 giugno 2017

Il mio cuore per l'Europa: in bici da Roma a Bruxelles

12/06/2017

In bici da Roma a Bruxelles ripercorrendo le tappe principali dell'integrazione europea e raccontando, tappa dopo tappa, progetti e iniziative attraverso cui l'Unione europea ha fatto la differenza. Preludio di un viaggio europeista

A Zagabria il 16° Pride

12/06/2017 -  Francesca Rolandi Zagabria

Un evento ormai maturo e politicamente sdoganato, il 10 giugno si è svolto il sedicesimo Pride croato. Il paese resta però ancora diviso tra conservatorismo e accettazione della diversità

Croazia: fermate le violenze della polizia sui rifugiati!

09/06/2017

Diverse associazioni denunciano l’uso della violenza e respingimenti illegali da parte della polizia su rifugiati entrati in Croazia. Il ministero dell'Interno nega, ma promette l'avvio di indagini

Croazia, ancora in piazza per la riforma della scuola

06/06/2017 -  Giovanni Vale Zagarbia

Ventimila persone ritornano in piazza esattamente un anno dopo le proteste del giugno 2016. Il tema è sempre lo stesso: la riforma dei curricula scolastici

Kosovo: il giorno dei gorani

30/05/2017 -  Dafina Halili

Anche quest'anno, ad inizi maggio, la comunità dei gorani si è riunita ai piedi dei monti Sharr, nel sud del Kosovo, per celebrare un giorno di festa dedicato alle proprie tradizioni

Processo di Berlino: consultazioni aperte per la società civile

26/05/2017

Fino al 31 maggio, le organizzazioni della società civile attive nei Balcani occidentali possono inviare le proprie raccomandazioni sui temi che saranno in discussione il prossimo luglio a Trieste

Guerre jugoslave, militarizzazione della memoria

26/05/2017 -  Marco Abram

Pratiche commemorative, memoria europea, processi di vittimizzazione delle memorie. Intervista con Vjeran Pavlaković, Professore associato al Dipartimento di Studi Culturali presso l'Università di Fiume

Movimenti LGBTI nel Mediterraneo: forti e in crescita

19/05/2017

Al Mediterraneo Downtown Festival di Prato, nell'evento "Il Parlamento europeo in città" si è parlato di attivismo e diritti LGBTI in paesi come Tunisia, Turchia e Serbia. Una panoramica degli interventi

Giovani e riconciliazione nei Balcani, la sfida di RYCO

17/05/2017 -  Francesco Martino Tirana

La riconciliazione nei Balcani occidentali attraverso i giovani: questo l'obiettivo del Regional Youth Cooperation Office, iniziativa emersa dal processo di Berlino. Ne abbiamo parlato col nuovo Segretario generale, Đuro Blanuša