Società civile

Il padre Pio croato

08/10/2002 -  Anonymous User

Sostiene di avere le stimmate. Nel '95 invitava i giovani croati ad arruolarsi. Dopo un periodo passato in Italia e USA torna a Zagabria e celebra due messe, una delle quali a favore dei generali croati accusati di crimini contro l'umanità.

Bosnia: arrivano gli scioperi

04/10/2002 -  Anonymous User

Da mesi nel settore pubblico non si ricevono gli stipendi. E molte categorie sono pronte a scendere in piazza. "Non prima delle elezioni" dichiarano "non vogliamo che le nostre lotte sindacali vengano strumentalizzate".

I Diritti dell'Uomo nella Città

03/10/2002 -  Anonymous User

Per andare oltre alla Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo. Per salvaguardare i diritti di donne e uomini che abitano in città, fulcro della vita e delle contraddizioni moderne. Uno sforzo per riconquistare cittadinanza.

Incontri letterari europei, atto terzo

01/10/2002 -  Anonymous User

A Sarajevo intellettuali da tutta Europa si sono ritrovati per la terza volta. Tavole rotonde, mostre, presentazioni di libri. E non si è evitato di affrontare il binomio "scrittori e nazionalismo".

paceINcorso: formarsi alla pace per costruire la pace

24/09/2002 -  Anonymous User

L'Osservatorio sui Balcani e Unimondo offrono un database con tutti i corsi su pace, diritti umani, aiuto, sviluppo sostenibile... Uno strumento per chi vuole unire azione e (auto)formazione.

Ottoni a scoppio

23/09/2002 -  Davide Sighele

A Guca, villaggio nella Serbia centrale, il festival annuale di musica rom e tradizionale. L'energia di ottoni e grancasse, i maialini allo spiedo ed una Serbia ambigua, che non si guarda in faccia e s'aggrappa ancora alle effigi di Karadzic e Mladic.

4 ottobre a Roma: Europa in costruzione

20/09/2002 -  Anonymous User

Osservatorio sui Balcani ed ICS promuovono la nascita di un Comitato che possa dare sostanza alle proposte nate a Sarajevo per la creazione di un'Europa dal basso. Primo appuntamento a Roma il 4 ottobre prossimo.

Ron Haviv ci riprova, 'Sangue e Miele' a Novi Sad

16/09/2002 -  Anonymous User

Dopo essere stata brutalmente disturbata in varie città, la mostra "Sangue e miele" del fotografo americano Ron Haviv ci riprova a Novi Sad. Nel frattempo gli attivisti chiedono ai rappresentati del governo di alzare la voce contro il nazionalismo.

Nis Film Festival 2002

16/09/2002 -  Anonymous User

Uno dei più importanti eventi cinematografici di tutta quanta la ex Jugoslavia. Ora senz'altro il più importante evento riguardante il cinema in FRY. La storia e le vicende del Festival racontate in un reportage di Mihailo Antovic da Nis.

Festival Itaca: Mostar sugli schermi

12/09/2002 -  Nicole Corritore

Il 12 settembre al Festival di Itaca a Padova la proiezione del film "Thank you people of Japan". Luca Rosini, uno degli autori, racconta dei mesi passati a Mostar per realizzarlo.

Prijedor: giovani di nuovo insieme in nome della cultura

09/09/2002 -  Anonymous User

Dal 7 all'11 settembre si ritrovano a Prijedor giovani provenienti da diversi paesi dell'ex-Jugoslavia. Per partecipare al Festival della Cultura "Prijedor 2002".

Il cinema italiano a Belgrado

05/09/2002 -  Anonymous User

Una settimana di cinema italiano nella capitale serba, organizzato dall'Istituto Italiano di Cultura di Belgrado, dal Beograd Film e dalla Federazione Italiana dei Circoli del Cinema.

Ultranazionalisti serbi contro la mostra del fotografo Ron Haviv

04/09/2002 -  Anonymous User

La scorsa settimana gli ultranazionalisti serbi hanno di nuovo minacciato e boicottato la mostra del fotografo americano Ron Haviv. Tema della mostra: i crimini di guerra della ex Jugoslavia.

Bosnia Erzegovina: giornalisti, giustizia locale ed internazionale

03/09/2002 -  Anonymous User

Dall'Aja arriva una buona notizia per i giornalisti bosniaci. Non saranno più obbligati a testimoniare. Questi ultimi però denunciano una legge che il Parlamento bosniaco sta per adottare "Vogliono tapparci la bocca in vista della campagna elettorale".

Macedonia: donne e ONG ancora discriminazione

02/09/2002 -  Anonymous User

Una conferenza di una ONG macedone sui temi delle differenze di sesso. Presentati i risultati di una ricerca comparata.

Le priorità della legge 84 sulla ricostruzione nei Balcani: un commento

01/09/2002 -  Anonymous User

Un nostro commento alle linee di indirizzo della Presidenza del Consiglio per l'attuazione della Legge 84 sulla ricostruzione nei Balcani. Una legge a favore del sud est Europa o solo delle imprese italiane?

Al Sarajevo Film Festival vince "Sabado"

27/08/2002 -  Anonymous User

Conclusosi da poco ha visto la vittoria di un regista argentino. Il pubblico di Sarajevo, come al solito, ha sfruttato con entusiasmo l'evento.

Un cortometraggio: Apaches

23/08/2002 -  Anonymous User

Non riguarda le praterie americane ma il Kossovo. Il regista è Miroslav Nikolic che racconta la vita delle comunità serbe rimaste in Kossovo.

L'eredità di Hannah Arendt - Intervista con Dubravka Ugrešic

21/08/2002 -  Anonymous User

Pubblichiamo la traduzione italiana dell'intervista rilasciata da Dubravka Ugresic per il settimanale belgradese "Ekonomist" il 15 luglio 2002, in occasione della conferenza sul pensiero di Hannah Arendt.

BiH: un unico sistema pensionistico?

19/08/2002 -  Anonymous User

Iniziati i negoziati per unificare i fondi pensione di Republika Srpska e Federazione. "Favorevoli all'iniziativa se non è un modo di tagliare ulteriormente le pensioni" dichiarano i pensionati della Federazione.

Elezioni in Macedonia: l'importante è esserci

16/08/2002 -  Dejan Georgievski Skopje

Le ONG macedoni e l'imminente appuntamento elettorale. Il 15 settembre in Macedonia ci si recherà alle urne. Dejan Georgjievski, nostro corrispondente da Skopje, ci descrive una Macedonia che nonostante il caldo dell'estate sente l'avvicinarsi dell'appuntamento elettorale. In particolare si sofferma sul ruolo che le numerose ONG locali avranno nel processo elettorale. Il testo è in inglese.

Bosnia: estate di volontariato a Bosanska Krupa

09/08/2002 -  Anonymous User

Un'esperienza di volontariato promossa da Ipsia - Acli in Bosnia Erzegovina. Per "aiutare" ma anche per imparare.

Mimmo Lombezzi: l'informazione si è militarizzata

08/08/2002 -  Anonymous User

Mimmo Lombezzi è stato il primo giornalista italiano insieme a quelli del Tg1 ad entrare a Jenin, il campo profughi palestinese diventato tristemente famoso dopo l'operazione "muro di difesa" dell'esercito israeliano. E ci ha raccontato cosa ha visto.

A Guca, tra tromboni e kalashnikov...

07/08/2002 -  Anonymous User

Si terrà il prossimo fine settimana a Guca, sud della Serbia, uno dei maggiori festival di musica rom di tutti i Balcani. Tra tradizione e nazionalismo.

Bosnia: "Oltre il confine" a Locarno

07/08/2002 -  Anonymous User

Presentato in questi giorni al Festival di Locarno un film sulla guerra in Bosnia, e sul lavoro degli operatori umanitari. Con la sceneggiatura di Luca Rastello.

Sul lago di Ohrid: un corso di formazione

06/08/2002 -  Anonymous User

Si è da poco conclusa la Summer School organizzata dall'Associazione delle Adl in collaborazione con l'Osservatorio sui Balcani. Un breve resoconto di Silvia Nejrotti, responsabile delle attività formative dell'Osservatorio

Dove va il Montenegro? Un'intervista

05/08/2002 -  Anonymous User

Tanja Boskovic, corrispondente da Podgorica dell'Osservatorio sui Balcani, ha intervistato Srdja Darmanovic, presidente del Centro per la Democrazia ed i Diritti Umani.

Protocollo d'intesa tra Consorzio Pluriverso e Osservatorio sui Balcani

05/08/2002 -  Anonymous User

Continuano ad aumentare i partner dell'Osservatorio. Nei giorni scorsi firmato un protocollo d'intesa con il Consorzio Pluriverso.

Una mostra: i fumetti dall'altra Europa

02/08/2002 -  Anonymous User

"Per ventiquattromila baci" una mostra dei maggiori fumettisti ed illustratori dell'est Europa. Dal 30 agosto al 16 settembre presso la Festa dell'Unità di Ravenna.

Bulgaria: la protesta contro i missili prosegue

31/07/2002 -  Anonymous User

Non si è mai placata in queste settimane a Stara Zagora la protesta contro lo smantellamento di missili SS-23 e Frog. I cittadini esigono dati precisi sui possibili impatti ambientali.