Tribunale dell'Aja

I Serbi e Haradinaj: intervista a Oliver Ivanović

14/12/2004 -  Andrea Rossini

Rappresentante della coalizione "Povratak" (Ritorno) nella Assemblea del Kosovo tra 2001 e 2004, a capo della Lista Serba per il Kosovo e Metohija nel corso delle recenti elezioni, Oliver Ivanović è uno dei principali esponenti politici dei Serbi del Kosovo. Nostra intervista

Kossovo e nuovo governo: giorni contati?

13/12/2004 -  Alma Lama

Da comandante dell'UCK a primo ministro. La brillante carriera di Ramush Haradinaj sembra però essere arrivata al capolinea. In molti in Kossovo si aspettano un suo trasferimento all'Aja.

I servizi segreti deviati della Croazia

07/12/2004 -  Drago Hedl Osijek

A poche settimane dalle elezioni presidenziali, la Croazia si avvia verso una crisi istituzionale per le divergenze tra Mesić e Sanader sulla direzione dei servizi segreti. Gli 007 croati non sembrano aver perso il vizio di operare al di fuori della legge e di pedinare i giornalisti, nella tradizione inaugurata dal regime tuđmaniano

Belgrado e L'Aia, rapporti difficili

25/11/2004 -  Luka Zanoni

Carla del Ponte, procuratrice capo del Tribunale internazionale dell'Aia, ha presentato martedì 23 novembre il rapporto annuale al Consiglio di Sicurezza dell'ONU. Per la Serbia è semaforo rosso, secondo la del Ponte, Belgrado ha ignorato gli obblighi internazionali

Bosnia Erzegovina: il Paese delle fosse comuni

22/11/2004 -  Andrea RossiniLuka Zanoni

Dopo aver riconosciuto la responsabilità delle proprie forze armate nella strage di Srebrenica, e le dimensioni del massacro, il governo della Republika Srpska ha nei giorni scorsi espresso ufficialmente le proprie scuse per quella vicenda. Si è aperto un percorso di riconciliazione in Bosnia Erzegovina? Ne parliamo con Amor Mašović.

Carpentiere, marinaio, guerrigliero ... primo ministro, criminale di guerra?

19/11/2004 -  Anonymous User

Il tribunale dell'Aja sta compiendo indagini su Ramush Haradinaj, che in questi giorni potrebbe diventare il prossimo Primo ministro del Kossovo. Un articolo tratto da TOL.

Gotovina, un ostacolo tra la Croazia e Bruxelles

15/11/2004 -  Drago Hedl Osijek

La persistente latitanza del generale croato ricercato per crimini di guerra mette a rischio il percorso di adesione di Zagabria alla Unione Europea. Martedì prossimo relazione di Carla Del Ponte al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Il premier Sanader temporeggia

La Croazia tra Washington e Bruxelles

26/01/2004 -  Drago Hedl Osijek

Per gli Europei, la consegna all'Aja del generale Ante Gotovina resta condizione indispensabile per la adesione all'Unione. Gli Stati Uniti sono invece più interessati all'invio di truppe di Zagabria in Iraq. Il nuovo governo fa rotta su Washington

Arrestare Gotovina: la posta in gioco

11/09/2003 -  Anonymous User

Ante Gotovina, generale croato ricercato dal Tribunale dell'Aja per crimini contro l'umanità commessi nel corso della operazione "Tempesta" (1995), gode ancora di un grande sostegno nel paese. I dilemmi del governo Racan nella imminenza delle elezioni.

Zagabria: intervista choc del generale Gotovina

18/06/2003 -  Anonymous User

Il superlatitante croato, ricercato per crimini contro l'umanità in relazione alla operazione "Tempesta", rilascia tranquillamente una intervista ad un settimanale di Zagabria, accusando Tudjman di avergli impedito di conferire con la Procura dell'Aja.

Muore a Zagabria il generale Janko Bobetko

30/04/2003 -  Andrea Rossini

Janko Bobetko è morto martedì nella sua casa di Zagabria. Simbolo della guerra di indipendenza croata, era ricercato per crimini di guerra dal Tribunale dell'Aja. Il governo non ne consentiva la estradizione per motivi di salute

Tribunale dell'Aja: nuove critiche alla Croazia per il caso Gotovina

18/03/2003 -  Anonymous User

La Procura internazionale vuole che Ante Gotovina, il responsabile della 'operazione tempesta, sia consegnato all'Aja e processato per i suoi crimini

Carla Del Ponte di nuovo a Skopje

24/02/2003 -  Anonymous User

Terminato il tour della procuratrice capo del TPI de L'Aja. Ultima tappa del tour Skopje, dove della Del Ponte ha colloquiato con le autorità macedoni sulla cooperazione col tribunale internazionale.

Collaboratore di Tudjman presto interrogato dagli inquirenti del Tribunale dell'Aja

24/02/2003 -  Drago Hedl

L'interrogatorio di Sarinic potrebbe rivelare verità nascoste sugli accordi Milosevic-Tudjman oltre a chiarire alcuni aspetti della guerra in Croazia

Aspettando Mladic e Karadzic, consegnateci Milutinovic

08/02/2002 -  Ada SoštarićSaša Risović Belgrado e Banja Luka

Forti pressioni internazionali sulla Serbia per una piena collaborazione con il Tribunale Internazionale dell'Aja. Forse tra qualche settimana verrà estradato in Olanda il presidente serbo Milutinovic. "Altrimenti blocchiamo i finanziamenti".

Mladic e Karadzic latitano, ma non sulle bancarelle

18/01/2002 -  Anonymous User

Ieri sembrava Mladic e Karadzic fossero stati arrestati. Ma voci autorevoli smentiscono. Intanto se ne stanno tranquilli sulle bancarelle di Prijedor, BiH.