Economia

Cowboy Makedonski

07/12/2018 -  Francesca Rolandi

Un documentario che racconta la storia di un giovane macedone arrivato in Italia negli anni ‘90 in cerca di lavoro. Ne abbiamo parlato con gli autori di questa produzione italo-macedone

Kosovo-Serbia, scontro sui dazi

29/11/2018 -  Majlinda Aliu Pristina

Il governo del Kosovo ha deciso di imporre dazi doganali al 100% contro Serbia e Bosnia Erzegovina. Una decisione fortemente criticata da Bruxelles, e che rischia di danneggiare ulteriormente il fragile dialogo con Belgrado

Istanbul, il nuovo aeroporto tra record e polemiche

06/11/2018 -  Fazıla Mat

Inaugurata a fine ottobre ad Istanbul la prima fase di quello che sarà l'aeroporto più grande al mondo. Un progetto fortemente voluto dal presidente Recep Tayyip Erdoğan, ma segnato da morti sul lavoro e dubbi di sostenibilità economica

Gli albanesi nel mercato del lavoro italiano

29/10/2018 -  Rando Devole

Tra i lavoratori extra Ue, gli albanesi rappresentano la comunità al primo posto. Risultano integrati nel mercato del lavoro italiano ma esistono anche chiaroscuri: su tutti tasso di disoccupazione femminile e infortuni sul lavoro. Un'analisi

Montenegro: navi da crociera, arche di Noè per i neodiplomati?

18/10/2018 -  Miljana Dašić

Buoni salari, viaggi in tutto il mondo, evasione dal quotidiano: i giovani montenegrini sono sedotti dal lavorare su navi da crociera. Anche perché nel loro paese trovare lavoro non può prescindere da conoscenze politiche

Grecia, la privatizzazione dei templi

15/10/2018 -  Gilda Lyghounis

Secondo la versione del governo sarebbe un “errore burocratico”, secondo gli esperti la “svendita del patrimonio nazionale”. In Grecia, oltre 1400 fra templi e musei sono finiti nella supercassa delle privatizzazioni

Georgia ed Egitto: gli armeni si riposano all'estero

11/10/2018 -  Armine Avetisyan

Ogni anno 200.000 armeni trascorrono le proprie vacanze in Georgia. Rilevante anche il numero di persone che si reca in Egitto. Mare e prezzi convenienti gli elementi che li attraggono di più

L'economia turca nella morsa della crisi

28/09/2018 -  Serpil İlgün

Nonostante la Turchia abbia da poco approvato un nuovo piano economico finanziario, non sembra che sia in grado a breve di uscire dalla crisi che attraversa, a dirlo è il professore di economia Mustafa Durmuş

28 settembre 2018

La fabbrica di automobili Tofaş a Bursa, in Turchia, stabilimento che fa parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles, ha deciso di sospendere la produzione per 9 giorni ad ottobre a causa della diminuzione della domanda nel mercato interno. La fabbrica aveva già annunciato per i mesi di luglio ed agosto 18 giorni di interruzione per lavori di ristrutturazione annuale.


I greci rinunciano alle eredità

25/09/2018 -  Gilda Lyghounis

Sono decine di migliaia i cittadini greci che rinunciano o hanno rinunciato a ereditare immobili da parenti. Nella Grecia della crisi, li timore è quello di ereditare non solo un appartamento ma anche tutti i debiti accumulati dal defunto

Montenegro: anche uno "scoglio" vittima della speculazione

11/09/2018 -  Branka Plamenac Podgorica

Il litorale del Montenegro è saturo di hotel e di complessi turistici e gli speculatori si stanno lanciando ora sugli ultimi spazi liberi: le oasi naturalistiche

Armenia, i turisti-lavoratori

10/09/2018 -  Armine Avetisyan

La città armena di Gyumri, in Armenia, è diventata una meta di passaggio per molte persone provenienti dall'Asia Centrale. Turismo? In realtà sono lavoratori che hanno necessità di un passaggio "all'estero" per ottenere la riconferma del visto in Russia

Croazia: la sfida della decrescita

07/09/2018 -  Giovanni Vale

Una scuola estiva, che riunisce attivisti e ricercatori, che si confrontano sui temi della sostenibilità e dell'eguaglianza sociale. Quest'anno, sull'isola di Vis, OBCT aveva il suo inviato

4 settembre 2018

Il governo serbo avrebbe scelto l'azienda cinese Zijin Mining come principale “partner strategico” di RTB Bor, la più grande miniera di estrazione di rame della Serbia. Zijin Mining è, in Cina, il primo estrattore di oro e il terzo di rame. Dovrebbe acquisire il 63% delle azioni di RTB Bor, per circa 1,46 miliardi di dollari.


Armenia: i pesticidi che minacciano salute e ambiente

04/09/2018 -  Gayane Mkrtchyan

Nonostante siano vietati da ormai 30 anni, l'uso di alcuni pesticidi in Armenia è ancora comune. Tra questi il DDT

Post-bailout: la Grecia senza i barbari

30/08/2018 -  Elvira Krithari Atene

Quello che succederà in Grecia senza l'aiuto finanziario esterno è ancora da vedere. Indipendentemente da ciò che dichiarano governo e opposizione, la crisi economica non è finita

Azerbaijan: oro bianco, lavoro nero

28/08/2018 -  Arzu Geybullayeva

L'Azerbaijan cerca, dopo la crisi del petrolio, di differenziare l'economia puntando sulla produzione del cotone. Un tempo fiorente industria del paese, oggi questo settore impiega lavoratori in nero e sottopagati che lavorano in condizioni estreme

Grecia, i rischi della monocoltura del turismo

28/08/2018 -  Gilda Lyghounis

Nonostante Atene abbia recentemente detto addio alla Troika, con l’uscita dal piano di aiuti finanziari, i rischi rimangono in un paese dove il Pil nazionale dipende ormai troppo dal settore turistico

Armenia: come combattere la disoccupazione nelle aree rurali

08/08/2018 -  Armine Avetisyan Yerevan

Secondo i dati dell’Agenzia nazionale del lavoro, in Armenia ci sono oltre 82mila di disoccupati. Il numero di disoccupati nelle aree rurali rappresenta il 18,3% del totale, segnando un incremento del 2,66% rispetto all’anno scorso

Turismo: Dubrovnik affonda

25/07/2018 -  Barbara Matejčić

Dubrovnik straripa di turisti ed i pochi residenti denunciano che ha ormai perso la sua identità, il suo charme, il suo stile di vita

Montenegro: come lo stato tradisce l’interesse dei cittadini

03/07/2018 -  Damira Kalač Podgorica

L’Azienda elettrica del Montenegro è di recente diventata azionista di maggioranza della miniera di carbone di Pljevlja, ma a guadagnare da questa controversa acquisizione non sono stati i cittadini

Albania, la promessa tradita della lotta alla marijuana

28/06/2018 -  Giovanni ValeLaetitia Moreni Lazarat

La prima parte di un’inchiesta a puntate sulla produzione e il traffico di droga in Albania, uno dei temi più delicati nelle relazioni tra Tirana e l’Unione europea

Croazia: agricoltura e pesca post UE

27/06/2018 -  Giovanni Vale Zagabria

Due settori di rilievo per il paese e due importanti politiche comunitarie con le quali Zagabria ha dovuto fare i conti, conti che non sempre sono andati a suo favore, causa impreparazione e negoziati non gestiti al meglio

Croazia: indifferenti all'UE

26/06/2018 -  Sven Milekić Zagabria

Paul Stubbs, sociologo presso l'Institute of Economics di Zagabria, vive in Croazia da 25 anni e sostiene che è difficile dire se la Croazia abbia o meno beneficiato dell'ingresso nell'UE. In ogni caso, i suoi cittadini sembrano del tutto indifferenti alla questione

Bosnia Erzegovina: piccoli imprenditori contro la crisi

25/06/2018 -  Aleksandar Brezar

Non è facile trovare lavoro in Bosnia Erzegovina. Ancor meno avviare un'attività in proprio. Ma c'è chi ci riesce. Un incontro con i giovani imprenditori che lavorano per dare una prospettiva al loro paese

Turchia, economia ed elezioni

22/06/2018 -  Dimitri Bettoni Istanbul

L'economia giocherà un ruolo fondamentale nelle elezioni in Turchia di domenica 24 giugno. Abbiamo fatto una panoramica con la professoressa Gül Günver Turan, presidente dell'Associazione "Turchia - Unione Europea", già docente di Economia dell'Università di Istanbul

Croazia: emigrazione, fondi europei e birre

18/06/2018 -  Giovanni Vale Zagabria

C'è chi se ne va e non vuole più tornare, c'è chi invece nonostante il paese non sia ancora pienamente preparato, sfrutta i fondi UE per creare nuove imprese artigianali, come la produzione di craft beers

Bosnia Erzegovina: il kolo e il prezzo della benzina

15/06/2018 -  Ahmed Burić Sarajevo

Come in Serbia anche in Bosnia Erzegovina i cittadini hanno protestato per l’aumento del prezzo del carburante, bloccando il traffico sulle principali strade del paese. Anche in BiH però le proteste non sono riuscite ad incidere sulla leadership al potere

Serbia: a tutto blocco

14/06/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

Centinaia di cittadini hanno deciso di bloccare la strade della Serbia per protestare contro l’aumento del prezzo del carburante. Il governo accusa l’opposizione di aver strumentalizzato i cittadini, in realtà è il malcontento il vero motore delle proteste

Azerbaijan: nessuno vuole andare in pensione

13/06/2018 -  Kamran Mahmudov

Molte persone anziane in Azerbaijan continuano a lavorare anche dopo il raggiungimento dell'età pensionabile, spesso svolgendo lavori fisicamente pesanti. Purtroppo, non hanno alternativa