Minoranze

Essere bulgari a Tzaribrod

29/06/2007 -  Tanya Mangalakova

La comunità bulgara di Dimitrovgrad-Tzaribrod è meno isolata di quella di Bosilegrad, ma anche qui i problemi non mancano. Nell'attesa di poter tornare a studiare bulgaro e di migliori condizioni economiche, molti continuano a guadagnarsi il pane col contrabbando di sigarette. La seconda parte di un reportage di Tanya Mangalakova

Bosilegrad: vivere in un'enclave

28/06/2007 -  Tanya Mangalakova

Vita sui confini, crisi economica, paura di una lenta assimilazione. La piccola minoranza bulgara in Serbia denuncia, attraverso una dichiarazione firmata da numerose Ong, le proprie difficoltà di oggi. E i problemi paradossalmente, sono aumetati con l'ingresso della Bulgaria nell'Unione Europea. Un reportage in due puntate

Con i rom, di ritorno a Mitrovica

07/06/2007 -  Anonymous User

Tre donne rom. Dopo otto anni sono rientrate a Mahalla, quartiere rom di Mitrovica raso al suolo durante la guerra. Tra un passato da sfollate e un presente ancora precario. Una nostra traduzione

Muscoli georgiani

05/06/2007 -  Maura Morandi* Tbilisi

Le forze armate georgiane sfilano a Tbilisi nel giorno dell'Indipendenza, mostrando le imponenti riforme militari in atto nel Paese. La cronaca della nostra corrispondente

Rücker: avremo una nuova risoluzione

04/05/2007 -  Alma Lama

Dal 26 al 28 aprile, una delegazione del Consiglio di Sicurezza dell'Onu, guidata da Johan Verbeke, ha visitato il Kosovo, raccogliendo informazioni in vista di una decisione sullo status finale. Alla vigilia di questa visita abbiamo intervistato Joachim Rücker, rappresentante dell'Unmik in Kosovo

Tra Tbilisi e Tskhinvali

27/04/2007 -  Anonymous User

Il presidente Saakashvili propone una nuova amministrazione per l'Ossezia del Sud. Reazioni negative a Mosca e Tskhinvali, sede del governo secessionista. Entusiasmo americano

Lo status giuridico della minoranza albanese in Macedonia

18/04/2007 -  Anonymous User

Una tesi di laurea discussa alla facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Trento. Gli albanesi di Macedonia prima e dopo gli accordi di Ohrid. In allegato il testo completo in inglese. Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Georgia: a due ore da Israele

03/04/2007 -  Anonymous User

La crisi con la Russia non rallenta lo sviluppo economico della Georgia. L'importante ruolo svolto da Israele e dalla comunità degli ebrei georgiani

La masseria delle allodole: un'intervista

02/04/2007 -  Nicola Falcinella

Un film, tratto dal romanzo omonimo di Antonia Arslan, che segna il ritorno dietro la macchina da presa della coppia di registi più celebre del cinema italiano. Un incontro con i fratelli Taviani

La masseria delle allodole: un'intervista

02/04/2007 -  Nicola Falcinella

Un film, tratto dal romanzo omonimo di Antonia Arslan, che segna il ritorno dietro la macchina da presa della coppia di registi più celebre del cinema italiano. Un incontro con i fratelli Taviani

Decisioni difficili

27/03/2007 -  Saša Stefanović

Mentre all'Onu si definisce il destino politico del Kosovo, c'è chi, come i rifugiati serbi di Srpski Babuš/Babush i Serbëve deve decidere se rientrare o meno nel proprio villaggio ricostruito. Ancora una volta, però, i destini in Kosovo sembrano ostaggio di giochi politici.

La scomodità di Giacomo Scotti

15/03/2007 -  Anonymous User

Il professor Damir Grubisa interviene sulle colonne del quotidiano fiumano Novi list in difesa dello scrittore Giacomo Scotti, recentemente oggetto di una dura campagna diffamatoria. Nostra traduzione

Cittadini a ruba

13/03/2007 -  Mihaela Iordache

Il presidente moldavo Voronin accusa la Romania di voler assimilare la Moldavia attraverso la politica della doppia cittadinanza. Per molti il passaporto rumeno rappresenta la porta principale verso l'Ue e l'emigrazione

Al di là del caos

27/02/2007 -  Nicole Corritore

All'indomani della sentenza della Corte internazionale di giustizia dell'Aja abbiamo intervistato Elvira Mujicic, autrice del libro ''Al di là del caos''. Quando i rumori della guerra si spengono cosa rimane? Cosa rimane dopo Srebrenica?

Perché Napolitano non ha ragione

13/02/2007 -  Franco Juri

Bruciano come benzina le dichiarazioni del presidente italiano Giorgio Napolitano e le repliche di quello croato Stipe Mesić e rischiano di destabilizzare politicamente l'alto Adriatico. Un commento del nostro corrispondente Franco Juri

Non è affar nostro

09/02/2007 -  Franco Juri

Nel novembre scorso una delegazione di ''cancellati'' sloveni si era recata a Bruxelles chiedendo all'Europa di intervenire. La Commissione europea, per voce di Franco Frattini, si tira però fuori: non è competenza nostra

Lo scontro sui simboli

08/02/2007 -  Francesco Martino Mitrovica

Politicamente inaccettabile ma comunque negoziabile. Oliver Ivanovic è tra i più ascoltati politici serbo-kosovari, le sue opinioni sul pacchetto Ahtisaari in questa nostra intervista

L'inerzia

31/01/2007 -  Saša Stefanović Pristina

Venerdì il rappresentante Onu Martti Ahtisaari volerà prima a Belgrado e poi a Pristina per presentare il proprio piano sullo status. In quest'articolo l'atmosfera di disillusione che si respira tra i serbi del Kosovo

Sminare il Nagorno Karabakh

30/01/2007 -  Anonymous User

Secondo una organizzazione non governativa britannica, il Karabakh ha il più alto tasso di incidenti per mine pro capite, tre volte quello dell'Afghanistan. Ma sminare il territorio non è facile, per la scarsa collaborazione delle autorità e lo spopolamento della regione

Siamo tutti armeni

25/01/2007 -  Fabio Salomoni

Una folla imponente ha accompagnato martedì a Istanbul Hrant Dink nel suo ultimo viaggio. Assente Erdogan. L'inchiesta della polizia, tra gaffe e dubbi sulle indagini di Trabzon seguite all'omicidio Santoro. La Turchia tra società civile e forze oscure

Armeni di Turchia

23/01/2007 -  Anonymous User

Il restauro della chiesa armena dell'isola di Akdamar, la provocazione delle autorità e la proposta di Hrant Dink, "per restaurare anche le nostre anime spossate". La posizione delle minoranze in Turchia nella voce del giornalista assassinato a venerdì a Istanbul

Condanna a morte

22/01/2007 -  Anonymous User

Assassinato venerdì a Istanbul Hrant Dink, giornalista, direttore del settimanale Agos. Era un armeno di Turchia. Arrestato il presunto omicida, ma i mandanti sono da ricercare tra le "forze profonde" che operano nel paese, denunciate dallo stesso Dink. L'ultimo articolo

La mia vita lungo l'Ibar

19/01/2007 -  Alma Lama Mitrovica

Kema, come lo chiamano a Mitrovica, è in ansia. La sua è una delle poche famiglie albanesi che vivono ancora a Mitrovica nord. Tra poco l'inviato Onu renderà pubblica la sua proposta per lo status futuro del Kosovo. Kema lo sa, la sua città è uno dei punti caldi delle trattative. Un reportage

Elezioni in Serbia: il voto albanese

16/01/2007 -  Anonymous User

Gli albanesi della valle di Presevo sono divisi sulla partecipazione alle elezioni parlamentari serbe del 21 gennaio prossimo. Tirana e Pristina spingono ufficialmente per il voto, ma c'è anche chi chiede la creazione di istituzioni parallele

2007: fuga da Sarajevo

15/01/2007 -  Dario Terzić Mostar

Due celebri personalità del mondo culturale e accademico sarajevese decidono di lasciare la città. Sullo sfondo un clima di isolamento e discriminazione nei confronti delle minoranze. La capitale bosniaca rischia di diventare monoetnica?

Molte cose da fare insieme

10/01/2007 -  Anonymous User

Gli auguri per il nuovo anno da parte di Ahmed Uzun, il più importante scrittore vivente in lingua curda, recentemente trasferitosi dalla Svezia a Diyarbakir a seguito di una grave malattia. Nostra traduzione

Mi racconti una storia?

10/01/2007 -  Anonymous User

Quanto è difficile raccontare il Kosovo? E quale lo sguardo di chi è cresciuto in una realtà, come l'Alto Adige, di convivenza e separazione tra comunità? Un testo di Sonja Cimadom, volontaria dell'Operazione Colomba. Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Il passaporto per l'Europa

02/01/2007 -  Marjola Rukaj Tirana

Nazionalità greca? Allora sarà più facile ottenere un passaporto. Il parlamento greco ha approvato una normativa affinché gli albanesi ''di nazionalità greca'' possano facilmente ottenere la cittadinanza del paese ellenico

Barricate contro

28/12/2006 -  Franco Juri

E' arrivato ad Ambrus a capo di un piccolo convoglio con due container per la famiglia Strojan. Ma anche lui è stato fermato dai picchetti di paesani che vogliono cacciare i rom dal villaggio. Ed il Presidente della Repubblica, Janez Drnovsek, ha dovuto continuare a piedi

Ruspe di Natale

22/12/2006 -  Franco Juri Capodistria

Triste Natale per la famiglia Strojan. Il governo sloveno ha mandato le ruspe per demolire le abitazioni della famiglia rom, perché considerate abusive. Pubblichiamo un breve aggiornamento e la vignetta di Franco Juri disegnata per il quotidiano sloveno "Dnevnik"