Costume e società

Mostar: dal Vecchio, i tuffi di 24 atleti mondiali

23/08/2019

Sabato 24 agosto a Mostar si tiene una delle tappe di tuffi "Red Bull Cliff Diving", che vedrà i migliori atleti del mondo lanciarsi nelle acque della Neretva dallo "Stari Most", il Ponte Vecchio. Si potrà seguire la diretta streaming su Red Bull Tv a partire dalle 14.30.

Marmara, il piccolo mare

21/08/2019 -  Fabrizio Polacco

Il Mar di Marmara è un piccolo mare tra due continenti. Ripercorreremo in più tappe le sue onde e le sue coste cercando nelle memorie e nelle opere dell’uomo - che a volte ne hanno anche stravolto la natura - la stratificazione complessa del passato, l’essenza del presente, il tiepido germe del futuro. Prima puntata

Le kafane belgradesi, sessant’anni fa

09/08/2019

Alla fine degli anni Cinquanta Belgrado cresceva a vista d’occhio. Migliaia di persone da tutta la federazione jugoslava si trasferivano nella capitale anno dopo anno. Tra di loro c’era Sergio Turconi. Nato a Milano nel 1926, come molti altri giovani era partito per la nuova Jugoslavia socialista dopo la guerra, con l’idea di partecipare alla “costruzione dal socialismo” nel paese vicino.

Dai Balcani a Chernobyl, dopo la miniserie HBO

01/08/2019 -  Maja ŽivanovićMladen LakićBlerta BegisholliAnja Vladisavljević

La fortunata miniserie su Chernobyl targata HBO sta ravvivando l'interesse turistico verso il luogo del disastro nucleare del 1986. Le esperienze pregresse dei viaggiatori dei Balcani

L'arte del viaggiare lentamente

30/07/2019 -  Jacopo Ottaviani

Era il 1972 quando i primi 87 mila biglietti Interrail furono emessi dalle ferrovie di vari paesi europei. Oggi, a 47 anni dalla sua creazione, più di 10 milioni di persone hanno scelto di fare un viaggio in Interrail

Serbia: Vučić contro gli intellettuali

23/07/2019 -  Antonela Riha Belgrado

Sono sempre più frequenti gli scandali riguardanti titoli di studio conseguiti da ministri e uomini di governo, si va dal plagio a fantomatiche università. Il presidente Vučić difende i suoi e attacca intellettuali e opposizione

Croazia: requiem per le scuole di villaggio

22/07/2019 -  Dragana Bošnjak

I ministero dell'Istruzione in Croazia prevede un ampio piano di razionalizzazione della rete scolastica. A farne le spese decine di scuole dei villaggi di cui sono l'unico vero cuore pulsante

Croazia: l’era della bibliofobia

15/07/2019 -  Paulina Arbutina

Prima delle vacanze, in Croazia, a scolari e studenti viene data una lista di libri da leggere. Ma anche le letture estive sono divenute negli ultimi anni oggetto di polemiche politiche

Sguardi adriatici: il Delta del Po

12/07/2019 -  Fabio Fiori

Il Po riesce a fare dell'Adriatico una sua estensione salata o, volendo ribaltare la prospettiva, solo l'Adriatico è un mare che prolungandosi nel Po ha una sua fonte. Continua la nostra esplorazione dell'Adriatico, mare che accomuna

Egnatia, l'ultimo passo

04/07/2019 -  Ilaria C. Restifo

Un gruppo di ricercatori e attivisti è arrivato alla conclusione di un progetto quinquennale dedicato alla Via Egnatia. OBC Transeuropa seguirà la loro tappa finale che li porterà da Edirne, l'antica Adrianopoli, ad Istanbul

L’ultimo rigore della Jugoslavia

18/06/2019 -  Ahmed Burić Sarajevo

Due giorni dopo la partita di qualificazione agli europei Italia-Bosnia Erzegovina a Sarajevo è stato presentato in anteprima il documentario “L’ultimo rigore di Faruk”

Sguardi adriatici: Bari

07/06/2019 -  Fabio Fiori

Maggio è il mese più adatto per visitare Bari, mese di San Nicola, mese in cui la città si apre idealmente all'Adriatico e al Mediterraneo tutto. Continua la nostra esplorazione dell'Adriatico, mare che accomuna

Mostar, grande festa per il Velež, “simbolo della città unita”

06/06/2019 -  Marco RanocchiariLorenzo Pasqualini

La rinascita del Velež Mostar, storica squadra di calcio multietnica della città, reduce da un passato burrascoso

La cultura della memoria in Serbia: tra arbitrio e russofilia

04/06/2019 -  Nenad Makuljević

"La cultura della memoria nella Serbia di oggi è caratterizzata da una dinamica insolita, da comportamenti manipolativi e trasformazioni provocate dalla politica dell’attuale governo". L'analisi del professor Nenad Makuljević docente presso la facoltà di Filosofia dell'Università di Belgrado

Edvard Kardelj, il numero due del socialismo jugoslavo

22/05/2019 -  Charles Nonne

Quarant'anni fa moriva Edvard Kardelj, numero 2 della Jugoslavia socialista, fedele alleato di Tito pur non essendone mai amico. Un ritratto

Scena musicale di Baku: arriva la nuova generazione

22/05/2019 -  Sultana Ahmadbayli

Sono nati negli anni '90 e stanno cambiando la scena musicale di Baku. Si definiscono “underground” perché ciò che fanno contrasta con l'industria musicale dominante nel paese

Identità, lingua e territorio: bilinguismo a Fiume

14/05/2019 -  Marco Abram

Ieri nella città vecchia di Fiume sono state affisse le prime targhe riportanti gli odonimi storici di alcune piazze e vie. L’iniziativa è stata promossa nell’ambito del progetto che vedrà la città Capitale Europea della cultura nel 2020. In molti hanno rievocato i tempi in cui croato e italiano convivevano fianco a fianco in città: ma come venne introdotto e poi superato il bilinguismo visivo nella Fiume del dopoguerra?

Romania: vallata di Jiu, i robot della speranza

06/05/2019 -  Andrei UdișteanuDavid MunteanIonuț Duinea

Un concorso di robotica offre, ai liceali di due città minerarie della valle di Jiu, la speranza di guardare al futuro, grazie alla tecnologia

Vuk Vuletić, sommelier dai Balcani: “Il futuro è il biologico”

24/04/2019 -  Nikola Radić

Vuk Vuletić si è imposto in numerosi concorsi nazionali e regionali. È sommelier e l'abbiamo incontrato per scoprire il potenziale della viticoltura in ex Jugoslavia. Che non può prescindere, a suo avviso, dal biologico

Piccioni, amore armeno

28/03/2019 -  Armine Avetisyan Yerevan

Sono in molti ad allevarli e sono pronti a tutto per la sicurezza e il benessere dei propri piccioni. Altri invece li comprano per sacrificarli per eventi particolari. Altri ancora li allevano per competizioni sportive. La storia di un'antica tradizione armena

Il calcio in Georgia: un gioco da ragazze?

18/03/2019 -  Giorgi RodionovMonica Ellena

In Georgia esiste un campionato di calcio femminile solo dal 2016. Ma ora le poche coraggiose giocatrici che sfidano lo stigma sociale si stanno preparando ai mondiali che verranno organizzati a Tbilisi nel 2020

Cecenia: i taxi, l'Islam e l'indipendenza

13/03/2019 -  Marat Iliyasov

Presto le donne cecene potranno usufruire di taxi guidati da donne e per sole donne. Un'iniziativa sponsorizzata da un fondo d'investimento arabo che ha provocato reazioni molto diverse tra loro

Bosnia Erzegovina: l’Europa resta lontana

12/03/2019 -  Ahmed Burić Sarajevo

Il recente annuncio che fra tre anni i cittadini della Bosnia Erzegovina potranno effettuare chiamate verso altri paesi della regione senza costi di roaming fa ben sperare nel progressivo avvicinamento agli standard UE. Ma è un percorso da non dare assolutamente per scontato

Armenia: le ragazze delle stelle

08/03/2019 -  Inna Mkhitaryan

Portano avanti la tradizione dell'Armenia in campo astronomico. E lo fanno trascorrendo se serve notti intere presso l'Osservatorio astronomico di Byurakan. Reportage

Georgia: matriarcato per necessità

04/03/2019 -  Knar Babayan

In alcuni villaggi del sud della Georgia l'80% degli uomini emigra ogni anno per lavori stagionali. E una società patriarcale, per sei mesi all'anno, si trasforma in matriarcato

Tito sopravvive in Montenegro

27/02/2019 -  Marjana Camović

Recentemente una statua di Tito è stata tirata fuori dai magazzini dove era rimasta per 30 anni ed è ritornata in centro a Podgorica, capitale del Montenegro. In molti si sono chiesti perché

Sarajevo, la mia città

25/02/2019 -  Faruk Šehić Sarajevo

Un commento dai toni poetici e letterari sulla capitale della Bosnia Erzegovina, sulla sua capacità di rialzarsi e di ricominciare, sulla resilienza e sullo humor nero che la caratterizzano, ma anche sulla voglia di andarsene senza riuscirci

Chi si prende cura delle badanti?

01/02/2019 -  Marta Bertagnolli

In un periodo storico in cui in Italia gli spazi dell'accoglienza si stanno drammaticamente restringendo, l'analisi di alcuni progetti dedicati, negli anni scorsi, a garantire un sostegno alle assistenti familiari provenienti dall'est Europa

Albania, prima o poi doveva accadere

28/01/2019 -  Nicola Pedrazzi

Un fiume di vitalità per la società e il futuro dell'Albania. Un'intervista a Gresa Hasa, attivista del movimento studentesco che sta mettendo in difficoltà il governo albanese

Le carceri in Slovenia e il modello scandinavo

28/01/2019 -  Charles Nonne

Con i suoi 1400 detenuti, la Slovenia è tra i paesi europei con il più basso tasso di detenuti per abitanti. Ma il sovraffollamento rimane un problema e gli esperti chiedono politiche di reinserimento sociale