Costume e società

Neum e la sua storia

27/03/2020 -  Giovanni Vale

Cosa c’entra Neum, piccola striscia costiera della Bosnia Erzegovina, con la Serenissima e l’antica Ragusa? Questo reportage, un'anteprima della prima Guida agli Stati scomparsi, dà la risposta

Saša Ilić, decostruire le istituzioni

12/03/2020 -  Francesca Rolandi Belgrado

Saša Ilić, scrittore e giornalista, nel 2019 si è aggiudicato il prestigioso premio letterario NIN per il miglior romanzo dell’anno. Lo abbiamo intervistato ed abbiamo parlato di psichiatria, Jugoslavia, divina Commedia e profughi

Aleksandar Hemon: il continuo fallimento nel diventare Europa

09/03/2020 -  Bronwyn Jones

Uno degli scrittori e pensatori più di successo dei nostri tempi parla della negazione del genocidio, dell'arroganza della società occidentale e dell’essere sfollati per tutta la vita

Grozny: la città (in)sicura

03/03/2020

Cinque giovani ceceni spiegano come sia complicato vivere a Grozny per chi adotta stili di vita alternativi, o esprime in pubblico idee politiche o religiose non allineate col potere

Serbia: un memoriale per lo Staro Sajmište

28/02/2020 -  BIRN

Il parlamento serbo ha approvato una proposta di legge per stabilire un memoriale nell’ex campo di concentramento di Staro Sajmište a Belgrado

Sguardi adriatici: in bici, da Muggia a Capodistria

21/02/2020 -  Fabio Fiori

"Ti dove ti và? Con quest'aria giaza". Da porti industriali con gru marziane ad antichi lazzareti che portano a riflessioni che mescolano passato e presente. Il tutto su due ruote. Continua la nostra esplorazione dell'Adriatico, mare che accomuna

Il cambiamento climatico e le contadine azere

20/02/2020 -  Ilaha Abasli

Sono molte le donne nel sud dell'Azerbaijan a lavorare nel comparto agricolo. E davanti alle drammatiche conseguenze degli effetti dei cambiamenti climatici sulle colture tradizionalmente coltivate nell'area vengono lasciate sole

Bella ciao, quando una canzone supera i confini

14/02/2020 -  Ahmed Burić Sarajevo

È certamente una canzone particolare, sicuramente una delle più note al mondo. Bella ciao è stata cantata da numerosi musicisti e non, da Manu Chao a Goran Bregović, da Tom Waits a don Andrea Gallo al termine di una messa. "È il simbolo della resistenza e della lotta per i diritti umani in tutto il mondo"

Fiume capitale europea della cultura

07/02/2020 -  Giovanni Vale

Ha preso ufficialmente il via il primo febbraio l’anno di Fiume Capitale Europea della Cultura. Inaugurazione che ha suscitato qualche polemica, ma anche rilanciato l’antifascismo e la tolleranza. Assenti la presidente Kolinda Grabar-Kitarović, in carica sino al 18 febbraio e il capo del governo Andrej Plenković

Albania: dalla jufka all’agriturismo

05/02/2020 -  Gentiola Madhi

Ha iniziato con la pasta tradizionale fatta in casa e poi ha dato alloggio ai turisti che venivano da lei per degustare i prodotti. La storia di Dashurie è ora un esempio e un'opportunità per molte donne albanesi

Prima che la Jugoslavia finisse

03/02/2020 -  Vittorio Filippi

Una storia d'amore, una lotta per sopravvivere alle tragiche vicende del '900. E per protagonista la terra rossa d'Istria

Zograf, fumettista danubiano

27/01/2020 -  Giovanni Vale

Quarta ed ultima puntata del viaggio lungo il Danubio organizzato da Confluenze e ViaggieMiraggi. In quest'ultimo tratto di viaggio l'incontro con il noto fumettista serbo Aleksandar Zograf, l'attraversamento dei parchi fluviali e l'arrivo alle Porte di ferro

Bosnia Erzegovina: i cavalli selvaggi ed i “Lupi” di Livno

10/01/2020 -  Edvard Cucek

Sono cavalli inselvatichiti, branchi ormai liberi sugli altopiani nei pressi di Livno. Nessuno se ne occupa, se non un gruppo di motociclisti

Croazia, la futura residenza per anziani dell’UE?

03/01/2020 -  Dora Levačić

La Croazia è l’unico paese dell’UE, insieme alla Francia, in cui negli ultimi cinque anni si è registrato un aumento del numero di persone residenti con più di 65 anni in possesso della cittadinanza di un altro stato membro dell’UE. E in mancanza di forza lavoro giovane i pensionati croati dovranno prendersi cura di quelli stranieri?

Kakheti, nella valle del vino

02/01/2020 -  Claudia Palazzo

È costruito di colori e profumi questo reportage che ci porta nel villaggio di Alvani, in Georgia. Alla scoperta di un paesaggio rurale dove domina la vite

Agricoltura in Bosnia Erzegovina, un futuro è possibile

27/12/2019 -  Davide Sighele

Franco Turri è un agronomo. Affianca da anni ong, associazioni, Unione europea e Nazioni unite nella promozione di progetti di sviluppo rurale. Lo abbiamo intervistato

Croazia, trasferirsi sulle isole

23/12/2019 -  Giovanni Vale

Solitamente le isole della Dalmazia sono soggette a spopolamento, a favore del continente dove si cerca una vita più agiata. Ma nomadi digitali e stranieri stanno andando in controtendenza

Albania: il dovere civico di proteggere il Teatro Nazionale

18/12/2019 -  Gentiola Madhi

I 20 mesi di proteste contro la demolizione del Teatro Nazionale riflettono non solo la necessità di proteggere il patrimonio storico e culturale comune del paese, ma anche la richiesta dei cittadini di ulteriore democratizzazione dell'Albania

Rivoluzione romena: in ricordo

18/12/2019 -  Francesco Magno

In una Romania dove a 30 anni dalla rivoluzione ancora non sono accertate le responsabilità per le migliaia di vittime di quei drammatici giorni del dicembre 1989 il ricordo rivoluzionario va cercato, a Bucarest, nel piccolo cimitero dedicato ai "Martiri della rivoluzione"

Sguardi adriatici: Spalato

16/12/2019 -  Fabio Fiori

Quando il vento e le onde precludono il viaggio, i libri e le carte incendiano il sogno: un viaggio notturno a Spalato. Continua la nostra esplorazione dell'Adriatico, mare che accomuna

Lungo il Danubio: la Serbia rurale

10/12/2019 -  Giovanni Vale

Prosegue il resoconto del viaggio lungo il Danubio organizzato da Confluenze e ViaggieMiraggi. In questa puntata ci si addentra nella Serbia rurale, incontrando il presidio Slow Food che produce la rinomata «rakija iz Rakije». Il tutto accompagnato dalla Danijela Orkestar

Serbia: se la casa non è più un diritto

09/12/2019 -  Chiara Milan*

Da quando qualche anno fa in Serbia è stata emendata la Legge sull'esecuzione forzata e i pignoramenti sono state parecchie le persone che hanno rischiato o che sono rimaste senza casa. A Belgrado e Novi Sad è attivo un collettivo anti-sfratto che si chiama “Un tetto sopra la testa”

Balcani, sognando un futuro altrove

06/12/2019 -  Majlinda AliuAleksandar ManasievAleksandra Bogdani Dušan MladjenovićMilica Marinović

Sono in tanti, soprattutto giovani e qualificati, a emigrare o sognare di emigrare dai Balcani verso altri paesi europei. Un fenomeno che mette a rischio interi settori dell'economia e necessita di risposte urgenti

Moldavia: a lezione di media anche sul minibus

02/12/2019 -  Paola Rosà

Dalle corriere alle aule scolastiche, le campagne di alfabetizzazione mediatica in Moldavia utilizzano gli strumenti più fantasiosi e innovativi per raggiungere tutti gli strati della popolazione e istruire le nuove generazioni nella lotta alla disinformazione

Insight: la comunità Lgbt+ ucraina

26/11/2019 -  Claudia Bettiol

Insight opera da più di dieci anni al fianco della comunità Lgbt+ dell'Ucraina. A Kiev abbiamo incontrato alcune sue attiviste che ci hanno offerto il loro sguardo sulla società e sui lenti passi avanti riguardo il rispetto dei diritti umani nel paese

Senza il muro, senza Europa?

08/11/2019 -  Martina Napolitano

"Dopo il 1989 siamo vissuti credendo in un’utopia: eravamo convinti che la comunicazione globale ci avrebbe portato automaticamente all’accettazione dell’altro. È avvenuto se possibile l’opposto". Un dialogo con Jacques Rupnik a trent’anni dalla caduta del Muro di Berlino

La caduta del Muro o lontano dalla nostalgia

08/11/2019 -  Božidar Stanišić

Una riflessione, amara e sofferta, ma lontana da sentimenti nostalgici, sull'89 e sui trent'anni trascorsi dalla caduta del Muro di Berlino

Georgia: sfilata di Gucci (a Parigi) scatena la misoginia

28/10/2019 -  Alla Parunova

La modella Armine Harutyunyan ha sfilato durante la Fashion week di settembre a Parigi, ed è stata ampiamente criticata online in Georgia. La sua colpa? Non rispettare i canoni di bellezza convenzionali

Premio Nobel a Peter Handke: tempesta nei Balcani

14/10/2019 -  Jean-Arnault Dérens

L’attribuzione del Nobel per la letteratura a Peter Handke ha risvegliato ferite dalla Bosnia Erzegovina al Kosovo, dove ci si ricorda del sostegno costante dello scrittore austriaco al regime di Slobodan Milošević

Università in Azerbaijan: troppe tasse, gli studenti abbandonano

11/10/2019 -  Kamran Mahmudov

In Azerbaijan vi sono le tasse universitarie più alte di tutto il Caucaso. Ed in effetti sono migliaia ogni anno gli studenti costretti all'abbandono