Costume e società

Ex-Ju: la stampa popolare e il Maresciallo Tito

20/04/2018 -  Ivan Mandić

Stampa popolare e socialismo sono due concetti incompatibili? Non sembrerebbe analizzando una serie di riviste pubblicate durante la Jugoslavia titina

Bosnia Erzegovina: il grande gelo dei veterani

19/04/2018 -  Alfredo Sasso

Da anni protestano per le strade della Federazione di Bosnia Erzegovina, con blocchi stradali e tendoni. L'altro ieri un gruppo di veterani ha cercato di entrare in parlamento ed è stato caricato dalla polizia. La complicata situazione sociale di una categoria in costante mobilitazione

Chi altro guarda i film romeni?

17/04/2018 -  Giorgio Comai

La New Wave romena continua a ricevere riconoscimenti internazionali nei festival cinematografici di tutta Europa, ma attira relativamente poco pubblico nel suo paese d'origine. Un'analisi basata sui dati

Giuvlipen, la compagnia teatrale che mette in scena l'attivismo e il femminismo rom

10/04/2018 -  Laura-Maria Ilie

Cosa significa essere donna e rom in Romania? Essere discriminate all'interno di una comunità anch'essa discriminata

La funivia di Sarajevo

05/04/2018 -  Azra Nuhefendić

Dopo più di un quarto di secolo una funivia collega nuovamente Sarajevo al monte Trebević. Dove non sono arrivate le istituzioni è arrivato un fisico nucleare olandese

Albania: il teatro della politica

29/03/2018 -  Tsai Mali

Stando all’ennesimo progetto architettonico del governo Rama, l’edificio che ospita il Teatro Nazionale rischia la demolizione. Ancora una volta a essere in pericolo sono la storia e la memoria del paese. Un commento

La Pasqua sotto Enver

29/03/2018 -  Adela Kolea

Come si festeggiava la ricorrenza della Pasqua in Albania durante il regime comunista? Un ricordo

Bosnia Erzegovina: se n’è andato il raccoglitore di ferro

26/03/2018 -  Božidar Stanišić

Nazif Mujić, protagonista del film “Un episodio della vita di un raccoglitore di ferro”, di Danis Tanović, è morto nello stesso giorno di febbraio in cui, cinque anni prima, era tornato nel suo villaggio in Bosnia con l’Orso d’argento

Cani randagi in Grecia, figli della crisi

19/03/2018 -  Gilda Lyghounis

Sono centinaia di migliaia i cani che, in particolare con la crisi economica, sono stati abbandonati in Grecia, alimentando il fenomeno del randagismo. Volontari e associazioni cercano di contenere la situazione

La guerra secondo Mauro Covacich e Igor Pison

16/03/2018 -  Božidar Stanišić

Uno spettacolo teatrale che ha l'ambizione di parlare in modo universale della tragedia della guerra. Ma che non vi riesce. Una recensione di "Anomalie" sul palco al Teatro Stabile di Trieste dal 28 febbraio al 18 marzo

Internet uguale per tutti

13/03/2018 -  Una Čilić Sarajevo

Una recente legge negli USA ha limitato la cosiddetta neutralità della rete, rendendo possibile ai provider internet di fornire velocità agevolate del traffico dati a chi paga di più. Quale l'influenza nell'UE e nei Balcani?

Bosnia Erzegovina, il mito della Golf II

21/02/2018 -  Una Čilić Sarajevo

E' molto più di una semplice automobile: è stata uno status symbol, una macchina di salvataggio durante la guerra e molto altro ancora. A più di un ventennio dall'uscita di produzione, in Bosnia Erzegovina la Golf II gode ancora di grande popolarità

Gli europei al cinema: uno sguardo tra est ed ovest

13/02/2018 -  Marzia Bona

Le abitudini di frequentazione delle sale in Europa variano in modo significativo: uno sguardo al divario esistente tra Europa orientale e occidentale.

29° Trieste Film Festival, tutti i premi

12/02/2018 -  Nicola Falcinella

Un Trieste film festival ricco di premi e di buon cinema, dal russo "Aritimija" di Chlebnikov, vincitore del miglior lungometraggio, al lituano Matelis con un film sul ciclismo dei gregari, fino al premio OBCT al romeno Radu Jude con "La nazione morta"

Lubiana pedala

07/02/2018 -  Lucia Bruni

Lubiana è tra le capitali europee più a portata di ciclista e tra quelle che più su questa mobilità eco ha investito. Un'intervista a Lea Ružič, presidentessa della Rete Ciclistica Lubianese

Oskar Danon, maestro senza patria

26/01/2018 -  Božidar Stanišić

Oskar Danon (Sarajevo, 1913 – Belgrado, 2009), ebreo sarajevese sopravvissuto all’Olocausto, era un direttore d’orchestra e compositore che credeva nella missione della musica. Partigiano e comunista, ha vissuto la dissoluzione della Jugoslavia e il crollo degli ideali della sua generazione

Galaksija, il PC fai-da-te che ha portato l'informatica in Jugoslavia

25/01/2018 -  Lorenzo Fantoni

La storia di Galaksija, il computer fai-da-te anni Ottanta che ha fatto scoprire al paese il mondo dell'informatica

Il signore del mare e le isole delle Arpie

05/01/2018 -  Fabrizio Polacco

Un viaggio alle isole Strofadi, considerate la dimora delle mitiche Arpie, dove oggi a rapirci è la bellezza di un antico eremo, ricco di storia

Sarajevo muore

29/12/2017 -  Azra Nuhefendić

Le autorità locali di Sarajevo hanno dato al nuovo palazzetto dello sport, nel quartiere di Grbavica, il nome banale di “Novo Sarajevo” (Sarajevo Nuova) per evitare di intitolarlo a Goran Čengić. Ma è proprio così che la città muore

Giocarsi la vita in Georgia

28/12/2017 -  Ian McNaught DavisNurana Mammad

In Georgia, in particolare nelle zone rurali, il gioco d'azzardo è una piaga sociale. Ma le istituzioni ancora tardano a regolare il settore

Grecia, il rebetiko patrimonio dell’Unesco

22/12/2017 -  Gilda Lyghounis

Il rebetiko è un genere musicale con una storia densa di dolore, migrazioni e voglia di vivere. Una musica che fa muovere e che va dritta al cuore. Di recente è diventata patrimonio dell’Unesco

Depressione: la Macedonia e il business della salute mentale

20/12/2017 -  Adela Gjorgjioska

Un macedone su dieci - tra cui molti adolescenti - assume psicofarmaci. Ma sono in pochi, nel paese, ad interessarsi alle cause profonde di questo dato allarmante

Bosnia Erzegovina: dipingendo verso l’inclusione sociale

04/12/2017 -  Lidija Pisker

Un'associazione di famiglie con figli maggiorenni diversamente abili e un'artista di Zenica hanno dato vita ad una interessante iniziativa dai forti risvolti sociali

Susak, l'isola deserta?

29/11/2017 -  Ivo Lučić

L'isola di Susak in Croazia è destinata ad essere disabitata? D'inverno, partiti i turisti, panificio e bar rimangono chiusi. Ma qual è il possibile destino di un'isola abitata da poche decine di abitanti?

Turchia: Aladağ, il silenzio dopo le fiamme

28/11/2017 -  Francesco Brusa Aladağ

In viaggio verso Aladağ - dove nel 2016 andò a fuoco un dormitorio femminile e morirono 12 persone - in compagnia degli attivisti della rivista/associazione Mukavemet

“Donne d’Albania”: un libro da leggere, un futuro da scrivere

24/11/2017 -  Nicola Pedrazzi Tirana

Un convegno divenuto libro, per mettere al centro voci e tematiche che faticano a guadagnare spazio nella società e nel dibattito albanese. Il nostro intervento a Tirana

Oliver Frljić, acutamente provocatorio

22/11/2017 -  Francesca Rolandi Fiume

Un regista teatrale, direttore artistico del Teatro nazionale croato di Fiume, radicale e provocatorio, senza peli sulla lingua e decisamente antifascista. Nostra intervista con Oliver Frljić

I greci e la maratona

20/11/2017 -  Gilda Lyghounis

E' stata riscoperta da pochi anni. Ma la corsa - soprattutto la maratona con il suo sapore di antiche gesta - è diventato uno sport molto popolare tra i greci

Banja Luka: la gondola bosniaca

10/11/2017 -  Edvard Cucek

Una barca, lunga e stretta, spinta con un bastone. Una tradizione che ha rischiato di scomparire negli anni '90 e che ora, seppur a fatica, resiste. Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Kosovo e Pride: la prima volta

03/11/2017 -  Veton Kasapolli Pristina

In ottobre la prima volta del Pride in Kosovo. Ma nonostante il sostegno - per ora solo a parole - di presidente e primo ministro la lotta contro le discriminazioni sessuali nel paese è ancora lunga