Arte e cultura

Turchia: danza contemporanea, l'arte invisibile

10/07/2018 -  Francesco Brusa

"Dopo il picco del 2010, in cui Istanbul fu Capitale europea della cultura, la comunità di chi in Turchia si occupa di arti performative sembra caduta nell'anonimato". Danza e Turchia contemporanea in un'intervista al coreografo Mirhan Tomasyan e alla danzatrice Duyugu Güngör, del collettivo Çıplak Ayaklar

Luca Rastello: dopodomani non ci sarà

06/07/2018 -  Nicole Corritore

Nel terzo anniversario della sua morte, esce per Chiarelettere un libro postumo di Luca Rastello. Giornalista e scrittore, attivista nel movimento di solidarietà italiano con le popolazioni della ex Jugoslavia in guerra, è stato anche il primo direttore della testata online 'Osservatorio Balcani'

Faruk Šehić: la mia Venezia

04/07/2018 -  Faruk Šehić

Poeta e scrittore della Bosnia Erzegovina, Faruk Šehić descrive il suo arrivo a Venezia e il mescolarsi di acqua e persone in una città straordinaria

La polifonia dell’Ensemble Mze Shina

26/06/2018 -  Gianluca Grossi

Nessuno di loro ha origini georgiane, eppure si occupano da più di vent'anni di musica polifonica georgiana. Il nostro critico musicale ci presenta il secondo album degli Ensemble Mze Shina

A Belgrado la settima edizione del Festival della letteratura europea

20/06/2018

Il Festival belgradese della letteratura europea, organizzato e promosso dalla casa editrice Arhipelag, in collaborazione con il Centro della Gioventù di Belgrado, è giunto alla sua settima edizione

Estate in musica: i migliori festival dei Balcani

19/06/2018 -  Nikola Radić

Si annuncia un'estate torrida per quanto riguarda i festival dei Balcani. Da Exit al Rockstadt Extreme Fest passando per l’Okarina Festival. Preparate biglietti e sacchi a pelo!

1968 in Jugoslavia: le barricate di giugno a Belgrado

13/06/2018 -  Philippe Bertinchamps

Era lui quello con il megafono in mano nel cortile della facoltà di Filosofia di Belgrado in rivolta. Dragoljub Mićunović ha ora 88 anni e ritorna a quella turbolenta settimana dal 2 al 9 giugno 1968. La sua testimonianza

Grecia: accademici, politici e detective

12/06/2018 -  Gilda Lyghounis

Petros Markaris e Margaret Doody sono due noti autori di gialli. Gli ultimi due loro libri raccontano rispettivamente di omicidi nell’Ellade della crisi indagati dal commissario Kostas Charitos e di Grecia antica con indagini svolte addirittura dal filosofo Aristotele

Kosovo: un cielo di satelliti

11/06/2018 -  Cristina Marì

Una visita a “The City is Everywhere”, il Padiglione Kosovo alla biennale di Venezia: libertà e repressione, istituzioni parallele degli anni '90 e regime dei visti oggi, il tutto sotto una cupola di antenne paraboliche

Del dolore e della bellezza

07/06/2018 -  Ennio Grassi

È una voce di inedita intensità quella del poeta albanese Visar Zhiti che ha recentemente pubblicato una raccolta dal titolo La notte è la mia patria edito da Pazzini. Pubblichiamo la prefazione del curatore dell'opera italiana

Mirëdita/Dobar dan: simboli vietati e provocazioni tollerate

05/06/2018 -  Antonela Riha Belgrado

Il consueto festival di quattro giorni volto a dare nuova luce ai rapporti tra Serbia e Kosovo, dove artisti kosovari e serbi presentano le loro opere a Belgrado, è stato oggetto di attacchi da parte della destra nazionalista

Cannes: sull'albero di pere nessun premio

01/06/2018 -  Nicola Falcinella

Nessun premio alla 71ma edizione del festival di Cannes - ed è un'eccezione - per il regista turco Nuri Bilge Ceylan. Invece premio per la regia nella sezione Un certain regard per Sergei Loznitsa per “Donbass”, un film tra i migliori dell'intero festival

Anilda Ibrahimi: il percorso solitario di una scrittrice

31/05/2018 -  Nicola Pedrazzi

Scrive in italiano, ambienta i suoi romanzi in Albania e pur vivendo da vent'anni in Italia non si sente una voce della diaspora. Un’intervista all’autrice de “Il tuo nome è una promessa”, romanzo vincitore dell’edizione 2017 del “Premio Rapallo”

Safet Zec: esodo

28/05/2018 -  Božidar Stanišić

Un'impresa pittorica dalle dimensioni epiche, in cui si riesce ad abbracciare il dramma dell'esodo nel suo complesso. All'Abbazia di Rosazzo, una mostra di Safet Zec. L'abbiamo visitata

Alki Zei: la tigre in vetrina

23/05/2018 -  Diego Zandel

Grecia,1936, la dittatura di Metaxas e gli occhi di una bambina. La tigre in vetrina, il libro di esordio della scrittrice per ragazzi Alki Zei, uscito in Italia nel 1978 per Einaudi, è stato recentemente rieditato da Salani nella traduzione di Marisa Aboaf Lorenzi

Milano: summer school "Rethinking the culture of tolerance"

03/05/2018

Aperte le iscrizioni alla quinta edizione dell'International Summer School “Rethinking the culture of tolerance” organizzata dai tre atenei di Sarajevo, Sarajevo Est e Milano-Bicocca, che quest'anno si terrà a Milano dal 17 al 23 settembre 2018

L’Anatolia di Tanburi Cemil Bey

03/05/2018 -  Gianluca Grossi

Ali Fuat Aydin e Cenk Güray sono due figure di riferimento della nuova scena musicale anatolica. Il loro ultimo lavoro è dedicato ad un personaggio di culto del mondo musicale mediorientale: Tanburi Cemil Bey. Ne parliamo con Cenk Güray

Trento e Cannes: sguardi sul cinema del sud-est

26/04/2018 -  Nicola Falcinella

Inaugura oggi a Trento la 66ma edizione del Trento Film Festival a cui si aggiungerà, tra qualche giorno, il Festival di Cannes. Una rassegna sulla presenza di autori dei Balcani e del Caucaso

Chi altro guarda i film romeni?

17/04/2018 -  Giorgio Comai

La New Wave romena continua a ricevere riconoscimenti internazionali nei festival cinematografici di tutta Europa, ma attira relativamente poco pubblico nel suo paese d'origine. Un'analisi basata sui dati

Balcanica, una penisola in letteratura

16/04/2018 -  Davide Sighele

Un libro che è anche - ma non certo solamente - la storia di un cammino comune fatto da Diego Zandel e noi di Osservatorio Balcani e Caucaso. Una recensione

I Balcani a Lecce

11/04/2018 -  Nicola Falcinella

La Puglia è sempre stata molto attenta a ciò che accade nei paesi a lei dirimpettai. Non fa eccezione una delle sue espressioni culturali, il Festival del cinema europeo di Lecce

Giuvlipen, la compagnia teatrale che mette in scena l'attivismo e il femminismo rom

10/04/2018 -  Laura-Maria Ilie

Cosa significa essere donna e rom in Romania? Essere discriminate all'interno di una comunità anch'essa discriminata

Il cinema di Adrian Sitaru

09/04/2018 -  Nicola Falcinella

Adrain Sitaru si è affermato in questo decennio come uno dei registi più attenti ai dilemmi morali e alle contraddizioni della società romena. Un'intervista

Bosnia Erzegovina: se n’è andato il raccoglitore di ferro

26/03/2018 -  Božidar Stanišić

Nazif Mujić, protagonista del film “Un episodio della vita di un raccoglitore di ferro”, di Danis Tanović, è morto nello stesso giorno di febbraio in cui, cinque anni prima, era tornato nel suo villaggio in Bosnia con l’Orso d’argento

Rom nei Balcani: la storia di Nazif

26/03/2018 -  Azra Nuhefendić

E' morto Nazif Mujić una cometa arrivata dall’oscurità al Filmfestival di Berlino e sparita nel buio più pesto. La discriminazione dei rom in Europa in questo ricordo

La costituzione

23/03/2018 -  Nicola Falcinella

Esce il 5 aprile nelle sale cinematografiche italiane “The Constitution – Due insolite storie d'amore”, del regista croato Rajko Grlić. Un film intenso, che smonta il nazionalismo sovvertendo le posizioni e scavando dentro l'umanità dei suoi personaggi

La guerra secondo Mauro Covacich e Igor Pison

16/03/2018 -  Božidar Stanišić

Uno spettacolo teatrale che ha l'ambizione di parlare in modo universale della tragedia della guerra. Ma che non vi riesce. Una recensione di "Anomalie" sul palco al Teatro Stabile di Trieste dal 28 febbraio al 18 marzo

“Il Paese che non c'è”: la Bosnia Erzegovina tra transizione, contraddizioni e diritti negati

14/03/2018 -  Miriam Rossi

Il libro di Simona Silvestri, per i tipi di Infinito edizioni, traccia un quadro plurale e complesso delle sfide che affronta la Bosnia Erzegovina oggi: tra eredità del conflitto e situazioni comuni al resto d'Europa

Le registe del cinema bulgaro

13/03/2018 -  Nicola Falcinella

Sguardi Altrove Film festival di Milano, attualmente in corso, dedica un focus alle donne del cinema bulgaro. Un approfondimento del nostro critico cinematografico

Bergamo film meeting: da Liv Ullman ai Balcani

12/03/2018 -  Nicola Falcinella

La 36sima edizione del Bergamo Film Meeting dedica una retrospettiva a Liv Ullman e vede la presenza di molti cineasti dell'est Europa: si va da "L'ingrediente segreto" del macedone Gjorce Stavreski ad un focus dedicato a Špela Čadež, specialista di animazione con i pupazzi