Arte e cultura

Trento Film Festival, protagonisti i Balcani

19/04/2019 -  Nicola Falcinella

127 film e 144 ospiti, dal 27 aprile al 5 maggio si svolgerà la 67° edizione del Trento Film Festival e quest'anno i Balcani tornano protagonisti

Ivan Cankar, argonauta della coscienza

18/04/2019 -  Božidar Stanišić

In Slovenia e nei territori dei paesi vicini in cui è presente la minoranza slovena, l’anno 2018 è stato dedicato alle celebrazioni del centenario della morte di Ivan Cankar (1876-1918), narratore, poeta e drammaturgo

Il rap di Edo Maajka

15/04/2019 -  Gianluca Grossi

Rappresenta la storia del rap bosniaco. Un ritratto di Edo Maajka fra i più importanti rapper della scena musicale est europea

Cinema dell'est: da Berlino a Lecce

09/04/2019 -  Nicola Falcinella

Molti dei film di registi dei Balcani presentati al recente Festival di Berlino stanno ora arrivando nelle sale italiane. A partire dal Festival del cinema europeo di Lecce, che si è aperto ieri

“Honeyland”: prendi metà, lascia metà

04/04/2019 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Hatidze è l'ultima raccoglitrice di miele della Macedonia del Nord, un mestiere antichissimo basato sul delicato equilibrio con la natura. Il documentario “Honeyland”, premiato tre volte al Sundance Film Festival, racconta la sua incredibile storia e filosofia di vita

Aljoša Curavić una vita in secca

04/04/2019 -  Diego Zandel

Frontiera, esuli, questioni identitarie. Parla di questo il libro di Aljoša Curavić, abile nel raccontare una sorta di psicopatologia identitaria e di frontiera attraverso i vari personaggi del romanzo

Nagorno Karabakh: artisti di frontiera

03/04/2019 -  Knar Babayan

Una giovane coppia, entrambi artisti, e il loro difficile cammino per realizzare i propri sogni in Nagorno Karabakh

Al via la rassegna "Estensioni" voci dell'Est europa

01/04/2019

Dal 4 al 18 aprile si tiene a Padova la rassegna "Estensioni", organizzata dall’associazione culturale Bottega Errante di Udine. Cinque appuntamenti che hanno come focus le culture, le letterature, le società dell'Est europa e in particolare dei Balcani

Daša Drndić, Leica format

29/03/2019 -  Diego Zandel

“Leica format” è il libro di una scrittrice croata che non ha mai rinunciato al suo essere jugoslava, Daša Drndić. Recensione

Balcani Click 2019: ecco i vincitori!

28/03/2019 -  Luca Marano*

La fotografa Camilla De Maffei e il documentarista Paolo Martino hanno fatto le loro scelte. Hanno selezionato le dieci fotografie che verranno pubblicate ad apertura dei capitoli della terza edizione della guida "Scoprire i Balcani. Storie, luoghi e itinerari dell’Europa di mezzo” e la foto il cui autore ha vinto un viaggio lungo il Danubio

Bergamo Film Festival, omaggio a Karpo Godina

25/03/2019 -  Nicola Falcinella

Si è appena concluso 37° Bergamo Film Meeting con la prima retrospettiva in Italia al regista sloveno Karpo Godina e ben tre film dell'area balcanica tra i sette della mostra internazionale. Il secondo premio è andato a “Granice, Kiše – Confini, gocce di pioggia” di Nikola Mijović e Vlastimir Sudar

Sura dell'ora che cade

14/03/2019 -  Maria Giulia Anceschi

Attraverso un testo teatrale Elisa Bondavalli si è proposta di mostrare il rapporto tra Ratko Mladić e la figlia Ana. Un intento complesso e delicato, alla scoperta della banalità del male

Sava Šumanović, allievo parigino con il cuore in Vojvodina

06/03/2019 -  Božidar Stanišić

Nella città di Šid, situata all’estremo sud-ovest della Vojvodina, si trovano la Galleria e la Casa Museo di Sava Šumanović (1896-1942), il più grande pittore serbo della prima metà del XX secolo. Un viaggio alla scoperta della vita e dell’opera di questo eccezionale artista

Musica turca: i magnifici sette

06/03/2019 -  Gianluca Grossi

Una carrellata su sette artisti turchi che vale la pena ascoltare

I 50 anni di Alan Ford in ex Jugo

05/03/2019 -  Aleksandra Ivić

Alan Ford e il mitico Gruppo TNT compiono 50 anni. Un fumetto cult italiano che spopolò, e continua in parte a farlo, nella ex Jugoslavia. Lubiana e Belgrado hanno in programma grandi eventi per il compleanno del celebre personaggio

Hora, una storia arbëreshë

26/02/2019 -  Gentiola Mahdi

Il documentario “Hora” esplora il viaggio in treno di una giovane donna arbëreshë, riflettendo sull’identità e il cambiamento che sta vivendo questa comunità. Un’intervista alle autrici Maria Alba e Graziana Saccente

Sarajevo, la mia città

25/02/2019 -  Faruk Šehić Sarajevo

Un commento dai toni poetici e letterari sulla capitale della Bosnia Erzegovina, sulla sua capacità di rialzarsi e di ricominciare, sulla resilienza e sullo humor nero che la caratterizzano, ma anche sulla voglia di andarsene senza riuscirci

Addio a Dušan Makavejev

25/02/2019 -  Nicola Falcinella

Uno dei più grandi cineasti dell'ex Jugoslavia è morto il mese scorso a Belgrado, dove era nato 88 anni fa. Più volte censurato e costretto ad un esilio professionale, Makavejev ha segnato il cinema europeo

Inseparabili. Due gemelli nel Caucaso

21/02/2019 -  Maria Elena Murdaca

Gli spunti autobiografici di Anatolij Pristavkin danno spessore alla storia di due orfani russi che si ritrovano coinvolti nelle tragiche vicende del 1944 conseguenti alla deportazione forzata dei ceceni ad opera di Stalin

Berlino film Festival, favorita la Macedonia

13/02/2019 -  Nicola Falcinella

Una dura e chiara denuncia del maschilismo troppo spesso nascosto dietro le tradizioni. È il nuovo film della regista macedone Teona Strugar Mitevska, "Dio esiste e il suo nome è Petrunija" tra i favoriti alla 69° Berlinale

Sguardi adriatici: Fiume

12/02/2019 -  Fabio Fiori

L'appartenenza non ha niente a che fare con l'identità, il luogo di nascita è solo il porto di partenza. Ed è questo che impersona Fiume. Continua la nostra esplorazione dell'Adriatico, mare che accomuna

11 febbraio 2019

Dopo 35 anni è tornata a Sarajevo la fiaccola delle Olimpiadi. La sera di domenica 10 febbraio si è aperto lo European Youth Olympic Festival 2019, allo stadio "Ferhatović Hase" conosciuto popolarmente come stadio Koševo. 


69° Berlinale, a tutto Balcani

07/02/2019 -  Nicola Falcinella

Parte oggi il Festival internazionale del cinema di Berlino. Numerosi i film dell'area del sud est Europa, sia tra le pellicole in concorso che tra i film indipendenti e fuori concorso, assente il Caucaso

A Trieste la fine del regime Hoxha

04/02/2019 -  Nicola Falcinella

Si è conclusa nei giorni scorsi la trentesima edizione del Trieste Film Festival, la vetrina italiana sul cinema dell'est Europa. Ha vinto un film albanese, "The Delegation", che racconta la fine del regime di Enver Hoxha. Una rassegna sui film proiettati

Il cantante della notte

30/01/2019 -  Diego Zandel

"Il cantante della notte", libro di Olja Savičević, è uno sguardo molto interessante sulla Croazia, sull’Europa, sulla nostra vita e sulla difficoltà di essere consapevolmente liberi e autonomi in un mondo che, sia dentro che fuori i rispettivi confini, tende continuamente a manipolarci

Balcani click 2019

29/01/2019 -  OBCT

Manda una tua foto dei tuoi viaggi nei Balcani. Le migliori verranno pubblicate nella nuova guida di “Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa”. In palio anche un viaggio "Navigando lungo i sapori del Danubio"

Il lungo “picnic” di paura e speranza della Anna Frank belgradese

25/01/2019 -  Božidar Stanišić

Il pogrom degli ebrei belgradesi negli occhi e nelle parole di una bambina della stessa età di Anna Frank. Relly Alfandari e il suo libro autobiografico “ È stato solo un picnic”

La giraffa in sala d'aspetto

23/01/2019 -  Redazione OBCT

La casa editrice di Belgrado Ultimatum ha pubblicato l'ultimo romanzo del nostro collaboratore Božidar Stanišić, titolato "Žirafa u Čekaonici/La giraffa in sala d'aspetto". Su concessione dell'autore, la traduzione di un capitolo

Serbia: la serie TV culto “Domani cambierà tutto”

18/01/2019 -  Nikola Radić

Una serie Tv sta spopolando in Serbia. Una serie che racconta con autenticità la perenne incertezza in cui vivono quattro trentenni a Belgrado

30 anni di Trieste Film Festival

17/01/2019 -  Nicola Falcinella

Prende il via domani la trentesima edizione del Trieste Film Festival che per l’occasione ricorda la caduta del Muro di Berlino, anno appunto in cui nacque la manifestazione triestina. Anche quest’anno verrà assegnato il premio OBCT al miglior documentario