Post di Redazione

Kosovo: si va ad elezioni anticipate

23/08/2019

Ce lo si aspettava sin dalle dimissioni del Primo Ministro Ramush Haradinaj, il 21 luglio scorso: il parlamento del Kosovo ha votato ieri a larga maggioranza per lo scioglimento, aprendo le porte alle elezioni anticipate.

Bosnia Erzegovina, il terzo esodo

22/08/2019

Immobilità politica e stagnazione economica sono i due fattori che spingono la popolazione della Bosnia Erzegovina ad andarsene. Si tratta di un trend diffuso in buona parte dei paesi della regione. In Bosnia la dinamica va a sommarsi ai precedenti esodi causati dalla guerra.

Chi sono i veri responsabili dell'espulsione dei sei “gulenisti” turchi dal Kosovo?

22/08/2019

L'inchiesta della magistratura sulla controversa espulsione di sei turchi residenti in Kosovo verso la Turchia non si deve limitare ai meri esecutori ma includere anche i funzionari di alto livello della polizia e gli alti rappresentanti dello stato. Lo stanno richiedendo a gran voce i deputati dell'opposizione.

Serbia: la venere di Vitkovo

21/08/2019

È una scoperta storica: una venere di 6000 anni fa è stata appena trovata nel sito archeologico di Vitkovo, un piccolo villaggio vicino ad Aleksandrovac, in Serbia. È alta 30 centimetri e ciò la rende la più grande statuina antropomorfa di questo tipo finora nota.

Elezioni in Ucraina: in testa il partito del Presidente Zelenskyi

22/07/2019

Dai dati della Commissione elettorale centrale ucraina, con oltre la metà dei voti scrutinati, le elezioni politiche confermano la vittoria del partito del presidente Volodymyr Zelensky "Servo del Popolo", che dovrebbe ottenere alla fine il 44% dei consensi.

Turchia, il rapporto di un think tank prende di mira i corrispondenti dei media internazionali

10/07/2019

OBC Transeuropa e altre 20 Organizzazioni impegnate nella difesa della libertà di espressione e dei diritti umani condannano il report di un think-tank turco filogovernativo, il quale accusa i maggiori media internazionali di faziosità nei confronti del governo, prendendo di mira i corrispondenti di quest’ultimi. Per le organizzazioni, questo report rappresenta una pericolosa escalation delle vessazioni nei confronti dei giornalisti del paese.

Albania, al via la contestata riforma dei media

09/07/2019

È di mercoledì la notizia dell’approvazione, da parte del Consiglio dei ministri albanese, del cosiddetto ‘anti-defamation package’, due disegni di legge proposti dallo stesso primo ministro Edi Rama che, sin dalla loro presentazione, hanno destato numerose critiche da parte delle organizzazioni albanesi per la difesa dei diritti umani e dei maggiori esperti internazionali, tra i quali Reporters Without Borders e la European Federation of Journalists. I testi definitivi approvati durante il Consiglio dei ministri non sono però ancora stati resi pubblici.

I nostri fiumi: i Balcani si mobilitano

02/07/2019

Dal 6 al 16 luglio sono previste dieci giornate di mobilitazione in tutta la penisola balcanica per la difesa degli ecosistemi fluviali, minacciati dalla costruzione di oltre 3000 dighe.

Albania: amministrative orfane

01/07/2019

Sono amministrative orfane di un vero e proprio confronto democratico quelle che si sono tenute ieri in Albania.

L’UE divisa sull’avvio dei negoziati con Macedonia del Nord e Albania

13/06/2019

Donald Tusk, presidente del Consiglio europeo, e Jean-Claude Juncker presidente della Commissione europea, hanno reso noto nei giorni scorsi che tra i membri dell’Unione europea non c'è accordo per quanto riguarda la data di avvio dei negoziati di adesione con la Macedonia del Nord e l’Albania.