Cani

Dovrebbero essere i cani da guardia della democrazia. In Albania lo sono poco e il lavoro dei giornalisti è quantomai difficile. Spesso si trovano a subire pesanti attacchi dalle più alte cariche dello stato, tra cui il premier Edi Rama, che sembra non tollerare l'autonomia dal potere dei media. Un editoriale di Tsai Mali.

L'annosa questione del randagismo in Romania è stata gestita spesso attraverso crudeli soppressioni di massa. Ora molte Ong hanno trovato una parziale soluzione inviando i cani in adozione all'estero. Ma quanto sta avvenendo, per Laura-Maria Ilie, è una triste metafora della situazione nel paese.

In settimana inoltre abbiamo pubblicato un articolo che illustra le statistiche relative ai cittadini kosovari residenti in Italia; un approfondimento sui VHS e gli anni '80 e '90 in ex Jugoslavia; il ritratto dell'agente dei servizi segreti che ha contribuito alla fine dell'era Gruevski in Macedonia. E molto altro. Buona lettura!

Bloc notes: Impunità dei crimini contro i giornalisti, una scelta politica?

Save the date! Lunedì 6 novembre, a Bruxelles, OBC Transeuropa e i suoi partner europei presentano il programma EDJNet, network europeo dedicato al datajournalism

31/10/2017 -