Calcio

Il calcio jugoslavo ha regalato immagini di grandezza, classe finissima e miseria umana, con il gusto dolce-amaro di trionfi sempre vicini e quasi mai raggiunti. Giuliano Geri, in un suo appassionato racconto, ci accompagna dai Mondiali di calcio del 1930 in Uruguay alla finale di Coppa dei Campioni vinta dalla Stella Rossa di Belgrado a Bari nel 1991.

Calci e pugni ad un guardiano notturno, un'intera zona isolata da uomini con cappucci e mazze da baseball ed una serie di edifici abbattuti nella notte da alcune ruspe. E' accaduto nel quartiere di Savamala, a Belgrado. La polizia non è intervenuta, le autorità dicono di non saperne nulla. E 10.000 cittadini sono scesi in piazza per chiedere legalità. L'approfondimento di Dragan Janjić.

In settimana poi aggiornamenti di politica da Turchia e Albania; un approfondimento su una nuova carta deontolgica di cui stanno discutendo i giornalisti greci; la comunità rumena al voto alle amministrative italiane; un'intervista su “Mare corto” indagine a puntate sull'Adriatico. Buona lettura!

Bloc-notes: "Mare corto" a Valona; Trentuno maggio, per non dimenticare; Il presidente Mattarella a Sarajevo

Da non perdere! L'11 giugno, presso la libreria Arcadia di Rovereto, verrà presentato "L'Isola" di Meša Selimović, con la partecipazione degli scrittori Božidar Stanišic e Giuliano Geri, corrispondenti di OBC e Manuela Orazi, traduttrice del volume

5xmille! OBC fa parte del tuo panorama di navigazione settimanale? Non puoi farne a meno? Destinaci il tuo 5xmille, indica il codice fiscale 00282790229. Per noi significa molto

03/06/2016 -