Pochi giorni

In settimana Alessandro Olivi, vice presidente della Provincia autonoma di Trento e Debora Serracchiani, presidente della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia si sono incontrati ed hanno dialogato, tra le altre cose, di un sostegno congiunto al progetto di OBC, dando così seguito a quanto annunciato nei giorni scorsi dall'assessora alla solidarietà Sara Ferrari e dallo stesso presidente PAT Ugo Rossi.

Sempre in settimana i sindacati hanno evidenziato la disponibilità a riduzioni temporanee dell'orario di lavoro per evitare i sempre più imminenti licenziamenti. Sono gli ultimi giorni della vertenza e auspichiamo che la politica riesca ad evitare che vadano sprecate fondamentali competenze.

Aderite all'appello a sostegno di OBC.

Dossier! Il 24 aprile 2015 si ricordano i cento anni trascorsi dal primo grande genocidio del XX secolo, il Metz Yeghern, che in lingua armena significa “il Grande Male”. In un dossier articoli, interviste e iniziative sull'anniversario

3inTrentino! Di Caspio parleranno a Trento il 28 aprile Marco Valigi - professore di studi strategici, Università di Roma Tre - e Luisa Chiodi, direttrice Osservatorio Balcani e Caucaso; il 2 maggio Luisa Chiodi terrà a Trento un workshop titolato "Educare alla riconciliazione e alla convivenza" nell'ambito di un convegno organizzato per il centenario della fondazione dell'American Field Service; il 3 maggio infine a Rovereto l'incontro di inaugurazione della mostra "Albanesi e trentini allo specchio", presso la sede della Campana dei Caduti.

Bloc-notes: Albania: le proteste contro la riforma dell'università; Intercettazioni in Macedonia: la morsa sui media del governo; Ungheresi di Romania: “Necessari più diritti”; Lutto

23/04/2015 -